Link sponsorizzati

Valori Normali

  • Uomini
    • Età prepubere: 0-5.0 mIU/ml
    • Pubertà: 0.3-10.0 mIU/ml
    • Adulto: 1.5-12.4 mIU/ml
    • Donne
      • Età prepubere: 0-4.0 mIU/ml
      • Pubertà: 0.3-10.0 mIU/ml
      • Età fertile
        • Fase follicolare: 1.0-8.8 mIU/ml
        • Ovulazione: 4.0-25.0 mIU/ml.
        • Fase luteale: 1.0-5.1 mIU/ml
      • Menopausa: 16.7-134.8 mIU/ml

Fonte: MedScape

(Attenzione, gli intervalli di riferimento possono differire da un laboratorio all'altro, fare quindi riferimento a quelli presenti sul referto in caso di esami del sangue ed urina.)

Descrizione

L’ormone follicolo-stimolante (FSH, follicle-stimulating hormone), conosciuto anche come follitropina, è un ormone sintetizzato dall’adenoipofisi che ha la funzione di stimolare l’ovulazione nella donna e la spermatogenesi (formazione di nuovi spermatozoi) nell’uomo; si tratta quindi di un valore fondamentale nella valutazione della fertilità.

Più nel dettaglio, l’ormone è in grado nella donna di favorire la crescita dei follicoli nelle ovaie fin quando quello dominante rilascerà l’ovulo pronto ad essere fecondato; con il procedere della maturazione, i diversi follicoli rilasciano delle sostanze in grado di ridurre progressivamente la produzione di FSH (feedback negativo). Questo aspetto è molto importante per capire come interpretare l’esame, perchè con l’aumentare dell’età diminuiscono i follicoli a disposizione ad ogni ciclo e quindi le sostanze prodotte per segnalare che è possibile diminuire la produzione dell’ormone diventano inferiori e, di conseguenza, i valori di FSH diventano più alti.

Semplificando possiamo riassumere così:

  • In giovane età ad ogni ciclo mestruale vengono prodotti numerosi follicoli (anche se poi solo uno rilascerà l’ovulo) e questa grande quantità è un forte segnale che riduce la produzione di FSH (valori bassi nel sangue).
  • Verso la menopausa ad ogni ciclo mestruale sono ormai pochi i follicoli disponibili rimasti, che non hanno quindi più la forza di abbassare sufficientemente i valori di FSH, che saranno quindi più alti.

Interpretazione

Donna

Quando viene prescritto per lo studio della fertilità di una donna, l'esame viene effettuato di norma nella prima fase del ciclo (fase follicolare) e più esattamente in genere fra il terzo ed il quinto giorno del ciclo, ci concentreremo quindi sull'analisi di questo valore.

Il valore dell'ormone follicolo stimolante ci permette di valutare la fertilità della donna dal punto di vista della riserva ovarica, in altre parole di permette un'idea approssimativa di quanti ovuli rimangono a disposizione.

Uno studio del 1989 effettuato su più di 750 cicli mestruali di circa 450 donne, ha dimostrato che, anche a parità di età, le donne con valori di FSH in terza giornata (ossia dal terzo giorno della mestruazione) inferiori a 15 mIU/ml dimostravano una drammatica differenza di probabilità di gravidanza rispetto alle donne con valori superiori a 25 mIU/ml, che avevano invece molte più difficoltà.

Cercando di generalizzare i risultati, l'esame nelle donne nel terzo giorno di ciclo può essere così valutato:

    • Valori superiori a 15: scarse probabilità di successo (ma non nulle).
    • Valori tra 10 e 15: possibile diminuzione della fertilità dovuta all'età.
    • Valori inferiori a 10: situazione ottimale.

Mi preme tuttavia aggiungere che uno studio recente ha dimostrato che, nonostante sia più difficile rimanere incinta con valori alti, in caso di gravidanza il rischio di complicazioni rimane legato all'età ed indipendente dall'FSH; questo significa che la quantità di ormone presente di fornisce una stima della quantità dei follicoli ancora presenti e sulla probabilità di impianto, ma non influisce in alcun modo sulla loro qualità

Un valore alto è infine predittivo di scarsa probabilità di successo anche in caso di tecniche di fecondazione assistita; questo è dimostrato dal fatto che molti centri per l'infertilità non accettano donne con valori di FSH oltre una certa soglia, in genere proporzionale all'età. Per esempio il CHR considera normali questi valori:

Età FSH
< 33 anni < 7.0 mIU/ml
33-37 anni < 7.9 mIU/ml
38-40 anni < 8.4 mIU/ml
Più di 40 anni < 8.5 mIU/ml

Questo tuttavia non significa che non sia possibile rimanere incinta con valori superiori, ma solo che può insorgere qualche difficoltà in più; il dato viene infine spesso incrociato con il valore di ormone antimulleriano, un esame molto più recente e preciso per la stima della riserva ovarica.

Uomo

Nel caso dell'uomo l'esame viene in genere richiesto in presenza di uno spermiogramma non ottimale, in quanto consente di ottenere indicazioni sulle possibili cause.

Elevati livelli di FSH maschile sono dovuti a un’insufficienza testicolare primaria., causata in genere da difetti dello sviluppo nella crescita dei testicoli o a lesioni agli stessi:

Difetti dello sviluppo:

  • Mancato sviluppo,
  • Anomalie cromosomiche,
  • Infezione virale (parotite),
  • Trauma,
  • Radiazioni,
  • Chemioterapia,
  • Malattie autoimmuni,
  • Tumori delle cellule germinali.

Bassi livelli fanno invece pensare a disturbi ipofisari o ipotalamici.

Valori Bassi

  • Amenorrea
  • Anoressia
  • Disfunzione ipotalamica
  • Iperplasia surrenale
  • Ipofisectomia
  • Ipogonadotropismo
  • Pubertà tardiva
  • Tumore al testicolo
  • Tumore alle ovaie
  • Tumore del surrene

Valori Alti

  • Acromegalia
  • Adenoma pituitario
  • Amenorrea
  • Anorchidia
  • Castrazione
  • Insufficienza gonadica
  • Insufficienza ovarica
  • Insufficienza testicolare
  • Iperpituitarismo
  • Ipogonadismo
  • Isterectomia
  • Menopausa
  • Mestruazione
  • Orchiectomia
  • Pubertà precoce
  • Sindrome di Stein-Leventhal
  • Sindrome di Turner
  • Sindrone di Klinefelter
  • Tumore ipotalamico

(Attenzione, elenco non esaustivo. Si sottolinea inoltre che spesso piccole variazioni dagli intervalli di riferimento possono non avere significato clinico.)

Fattori che influenzano l'esame

Il risultato può essere alterato da numerosi farmaci, inoltre i valori di possono aumentare nel caso di soggetti fumatori.

Si segnala infine che recenti esami radiologici possono influenzare il risultato.

Quando viene richiesto l'esame

Sia negli uomini che nelle donne l'esame può essere richiesto in caso di problemi di infertilità, ma nelle donne è spesso usato anche nei casi di ciclo mestruale irregolare od assente.

Preparazione richiesta

Non è richiesta alcuna preparazione particolare nè il digiuno, ma è molto importante effettuare il test nel giorno indicato dal medico per una corretta valutazione del risultato.

Altre informazioni

Articoli ed approfondimenti

Link sponsorizzati

Importante:

Revisione a cura del Dr. Guido Cimurro, traduzioni a cura della Dr.ssa Elisa Bruno (fonti principali http://labtestsonline.org/ e Manual Of Laboratory And Diagnostic Tests, Ed. McGraw-Hill)

Le informazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di chiedere il parere del proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.


Commenti, segnalazioni e domande

  1. ilaria scrive il

    Salve dottore ho 34 anni e sono mamma di due bambini concepiti con IUI per irregolarità del ciclo con alcuni episodi di cisti ovariche ( i valori ormonali controllati dai dottori del centro per la fertilità sono stati sempre considerati buoni, ultimo dosaggio ormonale completo ad aprile 2012, la seconda gravidanza è poi iniziata a luglio 2012). Ho partorito ad aprile 2013 (il secondo bambino), allattato fino gennaio 2014. Capoparto 13 gennaio 2014, e poi queste le date dei miei cicli:
    – 19 febbraio 2014
    – 12 marzo 2014
    – 28 marzo 2014
    e poi il nulla!!
    primo controllo ecografico in data 15/05/2014 endometrio di aspetto disomogeneo dello spessore massino a livello fundico di 6,6 mm. ovaio destro 2,5×1,8 cm, contenente formazione follicolare di 1,6×1,2 cm. ovaio sinistro di 2,9×2,6 cm contenente formazione uniloculare cistica a contenuto liquido anecogeno di 2,4×2,3 cm, a pareti regolari, non vascolarizzato, da rivalutare dopo la prossima mestruazione verosimilmente da riferire a cisti funzionale. Douglas libero da versamento. Conclusioni: quadro ecografico compatibile con probabile ciclo anovulatorio.
    Il ciclo non è comunque poi tornato allora ho fatto un secondo controllo ecografico (episodiche tracce di rossastre il data 25 e 26 maggio 2014).
    secondo controllo ecografico in data 3/07/2014 . endometrio dello spessore massimo a livello fundico di 6,3 mm. Ovaio destro di 1,6×0,9 contente una formazione follicolare di 0,5 cm di diametro medio. Ovaio sinistro di 2,5×1 cm contenente 2 formazioni follicolari di diametro medio inferiore al cm. Douglas libero da versamento. Conclusioni: quadro clinico ed ecografico compatibile con amenorrea secondaria. si consigliano i dosaggi ematici.
    Ecco i valori dei dosaggi effettuati il 9/07/2014 ( giorno preso a caso senza tenere conto del conteggio del ciclo. che risale come ultima data di mestruazione al 28/03/2014):
    – Glicemia 79 ( range 76-110)
    – 17 b-Estradiolo 160.1 pg/mL
    – FSH 59.59 mcg/mL
    – LH 49,02 mUI/mL
    – DHEAS 121,9 mcg/mL
    – SHBG 78,49 nmol/L
    – PROGESTERONE 0.38 ng/mL
    – PROLATTINA 10,98 ng/mL
    – Ab Anti Tireoglobuline inf. a 5.0
    – Ab anti Tireoperossidasi 6,8 IU/mL
    – FT3 2,9 pg/mL
    – FT4 1,08 ng/dL
    – TSH 2,28 mUI/mL
    – Testosterone LIbero 1,6 pg/mL
    – Delta-4-Androstenedione 2,5 ng/mL

    Mi hanno parlato di menopausa con questi valori ematici, è possibile che si possa passare così velocemente in questa condizione? dal capoparto alla menopausa in tre mesi?Oppure il dosaggio ormonale in amenorrea non è attendibile? Attendo suoi consigli e informazioni, saluti
    Sono alta 1,73 e peso circa 61 kg.

    Rispondi
  2. anna m scrive il

    Salve, avrei bisogno di un vs consulto. Sono circa due mesi che non ho ciclo ho 46 anni, ho fatto le anali e il mio referto è il seguente:
    Fsh 32,24
    Lh 21,09
    E2 124
    Spero di non essere andata in meno pausa, e che sono ancora intempo ad inserire la pollola.
    in attesa di una vostra risposta ringrazio anna

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      L’FSH è in effetti elevato, ma a distanza di tempo dall’ultimo ciclo potrebbe non essere definitivo; ha fatto anche l’ormone antimulleriano?

    Rispondi
  3. flora scrive il

    salve dottore,
    vorrei farLe una domanda. ho 46 anni e da un anno il ciclo mi salta per alcuni mesi. Ora non ho le mestruazioni da marzo e ad agosto ho avuto rapporti completi con mio marito. volevo sapere in questo caso e’ possibile restare incinta e dopo quanti giorni dal concepimento potrei fare il test?
    Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sì, è possibile; verifichi a 15 giorni dall’ultimo rapporto.

    Rispondi
  4. Anonimo scrive il

    Buongiorno dott. Cimurro,

    Le scrivo per avere una sua opinione riguardo alla mia situazione.
    Ho 42 anni, non ho mai avuto figli, e per alcuni anni ho utilizzato la pillola contraccettiva, smessa definitivamente 5 anni fa, per curare una PCOS. Contemporaneamente alla pillola contraccettiva ho anche assunto Eulexin flutamide per un certo periodo per curare un problema di acne (comedonica, non acne grave).
    Circa 6-7 anni fa mi e’ uscito il melasma in viso, dapprima su una guancia, poi su entrambe, poi sulla fronte. Ovviamente peggiora con l’esposizione al sole anche se utilizzo la protezione totale Heliocare 50+ tutti i giorni, durante tutto l’anno. Peraltro, stranamente, il melasma ha continuato a peggiorare nonostante 6 anni fa mi sia trasferita a vivere a Londra, dove il sole e’ meno intenso che in Italia.

    Poiche’ da 3 anni circa il ciclo e’ diventato irregolare e gli intervalli si sono molto accorciati (da 15 a 22 giorni circa tra un ciclo e il successivo), tranne negli ultimi due mesi dove si sono presentati a 40 giorni di distanza l’uno dall’altro, vorrei sapere se tutto questo potrebbe essere connesso all’eventuale arrivo della menopausa.

    Ho fatto delle analisi del sangue rispettivamente 2 anni fa e 1 anno fa, e questi sono i valori di FSH e LH:
    Agosto 2012: FSH 36.8 u/L – LH 14.8 u/L – Estradiolo: <37 pmol/L
    Luglio 2013: FSH 22.6 u/L – LH 39.6 – Estradiolo: 841 pmol/L

    I valori ottimali risultano essere: FSH: 2.60-9.50 u/L – LH: 0.80-11.40 u/L – Estradiolo: 40-720 pmol/L

    I valori non sono in equilibrio in entrambi i casi, ma 2 anni fa l'FSH risultava molto piu' alto dell'LH e l'estradiolo era troppo basso, mentre 1 anno la situazione era all'opposto.

    Le chiederei di farmi avere la sua opinione su questo quadro che le ho descritto – dovrei ritenere probabile che la menopausa sia in arrivo a breve?

    La ringrazio e saluto cordialmente,

    Silvia

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Peso ed altezza?
      Gli esami del sangue in che giorno del ciclo sono stati fatti? Terzo?

    2. Silvia scrive il

      Peso kg 69 per 1.66 di altezza, ho quasi 43 anni, non fumo e non ho mai fumato, non ho mai avuto figli.
      Ho fatto ancora le analisi del sangue il 28 ottobre 2014, che hanno mostrato ancora valori anomali di FSH, LH ed estradiolo, che sono i seguenti:

      Agosto 2012: FSH 36.70 U/L, LH 14.80 U/L, estradiolo <37 pmol/L.

      Luglio 2013: FSH 22.0 U/L, LH 39.60 U/L, estradiolo 841 pmol /L.

      Ottobre 2014: FSH 47.0 U/L, LH 40.0 U/L, estradiolo non fatto.

      Questi livelli sono abbastanza anomali rispetto ai normali livelli di FSH (2.60-9.50 U/L), LH (0.80-11.40 U/L), estradiolo (40-720 pmol/L). Da 3 anni e mezzo ho mestruazioni irregolari, queste sono le date e gli intervalli dei miei cicli del 2014 – nel 2015 non ho ancora avuto nessun ciclo.

      CICLI 2014

      – 23 gennaio dopo 47 giorni

      – 11 marzo dopo 47 giorni

      – 4 aprile dopo 24 giorni

      – 19 aprile dopo 15 giorni

      – 10 maggio dopo 21 giorni

      – 4 giugno dopo 25 giorni

      – 24 giugno dopo 20 giorni

      – 16 luglio dopo 22 giorni

      – 26 agosto dopo 41 giorni

      – 12 settembre dopo 17 giorni

      – 6 novembre dopo 56 giorni

      – 22 novembre dopo 16 giorni

      – 30 dicembre dopo 38 giorni

      A suo parere, sto entrando in menopausa?

      Grazie del suo consiglio.

    3. Silvia scrive il

      Si, io ho la sindrome dell’ovaio policistico, che mi e’ stata diagnosticata a 26 anni, nel 1998.

    4. Anonimo scrive il

      Per alcuni anni ho utilizzato la pillola contraccettiva, smessa definitivamente 6 anni fa, per curare la PCOS. Contemporaneamente alla pillola contraccettiva ho anche assunto Eulexin flutamide per un certo periodo per curare un problema di acne (comedonica, non acne grave).
      Circa 7-8 anni fa mi e’ uscito il melasma in viso, dapprima su una guancia, poi su entrambe, poi sulla fronte. Ovviamente peggiora con l’esposizione al sole anche se utilizzo la protezione totale Heliocare 50+ tutti i giorni, durante tutto l’anno. Peraltro, stranamente, il melasma ha continuato a peggiorare nonostante 7 anni fa mi sia trasferita a vivere a Londra, dove il sole e’ meno intenso che in Italia.

    5. Silvia scrive il

      Avevo dimenticato di mettere il mio nome nel commento precedente, ma la descrizione che le ho mandato relativamente alla pillola, a Eulexin e al melasma e’ mia. Silvia da Londra

    6. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Ho la speranza che non sia menopausa, ma picchi dovuti al tentativo di ovulare; probabilmente riavvicinandosi al peso forma riuscirebbe a regolarizzare i cicli.

    7. Silvia scrive il

      La ringrazio molto e mi mettero’ d’impegno per smaltire il peso in eccesso. Gia’ il mio ginecologo me lo aveva raccomandato, e so che si tratta di 12-13 kg oltre il peso forma, quindi un eccesso di peso non minimo.
      Potrei sapere se mi consiglia l’inositolo o una crema al progesterone naturale? Potrebbero essere utili nel mio caso?
      Grazie mille.

    Rispondi
  5. cristina scrive il

    buongiorno dottore ho 47 anni e da circa un anno non ho mestruazioni, Nelle precedenti analisi fatte a novembre 2013 circa tre mesi dopo l ultimo ciclo non mi risultava nessuna menopausa adesso le ho ripetute e vorrei la sua opinione
    LH 47,53 rif. post menopausa 7.7 58.5
    FSH 133,8 rif post menopausa 25,8 134,8
    PROLATTINA 6,52 rif 4,79 23,30
    ESTRADIOLO E2 6,76 rif post menopausa <5 54,7
    TESTOSTERONE TOTALE 0,14 rif 0,08 0,48
    Pensa che sia la Menopausa? la ringrazio anticipatamente

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sì, probabilmente ci siamo quasi, ma non si fidi ancora ad avere rapporti non protetti finchè non avrà il via libera dal ginecologo.

    2. Anonimo scrive il

      la ringrazio dottore sicuramente farò attenzione, anche se ce qualche problema anche li….come vampate e stanchezza…maa speriamo che passi

    Rispondi
  6. Milka29 scrive il

    Buon giorno ho 29 anni ed una menopausa precoce in famiglia a partire da mia nonna e forse anche prima.A luglio ho fatto delle analisi anti mulleriano 3.01 e sfh 12.19 calcoli che fino al 2012 era la metà l’sfh.Vorrei un figlio e la mia ginecologa dice che se lo voglio devo provarci subito, io per vari motivi volevo iniziare a provarci a dicembre,che cosa mi consiglia sono disperata,non vivo più.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      FSH al terzo giorno del ciclo?
      Mi dà i valori di riferimento dell’AMH del suo laboratorio?

    2. Anonimo scrive il

      Si fatto il terzo giorno di ciclo ma non ho dietro con me le analisi mi sono rimaste impressi questi due valori

    3. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      A sensazione l’AMH non mi sembra così male, ma l’FSH impone effettivamente una certa fretta.

    Rispondi
  7. Anonimo scrive il

    Quindi lei mi consiglia di non aspettare dicembre e inoltre sono già sette giorni che prendo un integratore per migliorare la qualità degli ovociti dice che ci riuscirò ?

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sono fiducioso; su dicembre dipende molto dalla ragione che la spingerebbe ad aspettare quella data.

    Rispondi
    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Se non è impossibile da gestire forse inizierei da subito la ricerca, ma se questo determinasse stress od ansia aspetti dicembre.

    Rispondi
  8. Rispondi
  9. Silvia scrive il

    silvia settembre 24, 2014

    buon giorno Dottore
    ho 48 anni e le ultime mestruazioni le ho avute il 8/07/2014
    oggi 24/09/2014 ho fatto esame sangue e i miei valori ormonali sono:
    FSH 36
    LH 59
    E2 104
    Prg 0,5
    prolattina 8

    sarei grata se verificate i miei valori
    sono in menopausa ..o sono incinta??
    grazie mille e cordiali saluti

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non è incinta, ma non è detto che sia già menopausa, anche se probabilmente siamo sulla strada.

    Rispondi
  10. TATIANA scrive il

    BONA SERA HO 44 ANI E LE ULTIME MESTRUAZIONI LE HO AVUTE IL 1.07.2014 IL 17 .09 2014 HO FATTO ANALIZII 17-BETA ESTRADIOLO 9OO FSH 29,6 PROGESTERONE 0.99 PROLATTINA 8.0 TESTOSTERONE 59.9 TSH 2.44 ALDOSTERONE 73.3 SAREI GRATA SE VERIFICATE I MIEI VALORI SONO IN MENOPAUSA.. GRAZIE MILLE E CORDIALI SALUTI

    Rispondi
  11. Bambi scrive il

    Buonasera,
    ho 42 anni e l’ultimo ciclo risale al 31 agosto ad oggi, 15 ottobre, ancora nulla. Il medico mi ha prescritto delle analisi ed oggi ho avuto i risultati che sono:
    LH 38,51 (i valori di riferimento variano a seconda delle fasi ma io non so in fase sono), FSH 44,63, PROLATTINA 12,48, PROGESTERONE 1,06, 17-BETA ESTRADIOLO 119,00. si tratta di menopausa?
    Grazie per la sua attenzione.

    Rispondi
  12. Rispondi
  13. franci scrive il

    Buongiorno,
    il dottore mi ha prescritto gli esami FSH e LH. I risultati sono i seguenti FSH 0,4 e LH 0,2. Guardando i parametri accanto all’esame mi risulta strano, i valori da me indicati non appaiono
    Sa darmi qualche maggiore informazione.
    Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Mi riporta i valori di riferimento della fase luteale?
      Risultato del progesterone?

    Rispondi
  14. anna scrive il

    Buongiorno Dottore,
    mi sto apprestando a fare l ovodonazione e ho fatto gli esami del sangue che mi sono stati richiesti.
    Ho 43 anni e ho effettuato il 3 gg del ciclo l analisi ORMONE ANTI MULERIANO con valore 1,5

    Volevo sapere da lei se il risultato è buono oppure no.
    la ringrazio per la disponibilità

    Rispondi
  15. anna scrive il

    questi sono i dati:

    ORMONE ANTI MULERIANO* 1,5 ng/ml

    Metodica:Imunoenzimatica

    VALORI DRIFERIMENTO:

    UOMIN 1.30 -14.8

    DONE 0.16 -12.6

    DONE 3°GIORNO CILO MESTRUALE 0.16 -10.6

    DONE POST-MENOPAUSA INDOSABILE

    BAMBIN (< 15ANI) 3.80 -159.8

    BAMBINE (< 15ANI) 0.16 -8.9

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Purtroppo il valore è un po’ più basso di quello che avremmo potuto sperare.

    Rispondi
  16. Maria scrive il

    Buongiorno dottore, ho 41 anni, due giorni fa al quinto giorno del ciclo ho fatto l’esame FSH. FSH ormone stimolante 5,17, fase follicolare 0,3_1,3, picco ovulatorio 8_23, fase luteinica 2,2 – 10,5, prepuberta’ 0,5 -9 , climaterio 15 – 140. Vorrei sapere se sono dei valori normali. Aspetto l’esito dell’amh. Grazie

    Rispondi
  17. Maria scrive il

    La menopausa potrebbe essere vicina? Con questi esami potrei avere la possibilità di avere un bambino?

    Rispondi
  18. Maria scrive il

    Grazie dottore, purtroppo ho il cuore spezzato , a gennaio dopo 6 anni di tentativi invani ero rimasta incinta, ma alla 13 settimana scoprono un encefalocele occipitale alla mia bambina, non arrendendomi sono andata oltre la 21 settimana, quanti consulti anche fuori ma nessuno mi ha dato delle possibilità. Sono tanto stanca, è stato un anno infernale tra ospedali e centri specializzati. Ormai non mi aspetto più nulla. Sto aspettando l’esito dell’esame amh, vedremo….

    Rispondi
  19. Maria scrive il

    Dottore ho 51 anni , L’ultimo cilclo l’ho avuto il 12 giugno. ho fatto le analisi per la menopausa questi i risultati:
    FSH 106.9
    LH 47.9
    Progesterone 0.20
    Beta Estardiolo 21
    Secondo Lei sono in menopausa?
    Grazie mille
    Maria

    1. Maria anni 51 scrive il

      Eccole i valori di riferimento:
      FHS 26.7/133.4 post menopausa
      LH 5.2 /62.0 post menopausa “”””””
      Progesterone -0.20 post menopausa
      Beta estradiolo – 32.2 post menopausa
      questi giorni ho avuto rapporti non protetti, mi devo preoccuapre?
      la ringrazio
      Maria

    2. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      È possibile che sia menopausa, ma in genere si aspetta almeno un anno senza ciclo prima della diagnosi definitiva; per i rapporti senta il ginecologo, onestamente credo che li avrei protetti.

    Rispondi
  20. Maria scrive il

    Buonasera dottore , ho ritirato l’esame ahm con valore 1.1 , cosa significa? Si ricordi che ho 41 anni, grazie

    Rispondi
    1. Maria scrive il

      Allora dottore non dovrei avere problemi per una gravidanza……. La prima è arrivata dopo 6 anni non essendoci problemi ne da parte mia ne da parte di mio marito. Il ginecologo mi continua a dire che non ho tempo da perdere e di ricorrere alla fecondazione assistita ma non sono molto convinta. Vorrei sapere se con questi valori posso avere una gravidanza normale, grazie

    2. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      È possibile, ma la precedente difficoltà avuta per la prima gravidanza effettivamente mette un po’ di fretta, perchè il rischio è di perdere il treno.

    Rispondi
  21. Anonimo scrive il

    Salve dottore, Volevo sapere se il rapporto fsh-lh di mio marito 38 anni va bene:
    Fsh 7.25
    Lh 4.4
    La ringrazio

    Rispondi
  22. :| scrive il

    Buonasera,leggendo un po su Internet mi sono spaventata,leggo che per poter avere una gravidanza il valore di tsh deve essere inferiore a 2 da ultimi esami il mio risulta 3,13 è un problema?risulta essere entro i limiti segnalati dall’ospedale può variare se fatto vicino all’arrivo del ciclo? Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non si preoccupi, può assolutamente essere compatibile con una gravidanza; si cercano valori più bassi solo quando ci sono difficoltà nella ricerca senza individuare con esattezza le cause.

    Rispondi
  23. Silvia scrive il

    Buonasera ho 55 anni vorrei un consiglio sono stata recentemente dalla ginecologa consigliatami da una mia carissima amica e dopo un accurata visita mi ha letteralmente detto di sospendere la pillola anticoncezionale che io prendo da 10 anni sena interruzioni facendo esami del sangue completi con questi valori
    Luteotropina LH post menopausa 7.7-58.5. Progesterone post menopausa 0.1-0.8 estradi idolo post menopausa 5.0-54.7 follitrpina. Post menopausa 25.8-134.8 dicendomi che sono chiaramente in menopausa e che le mie ovaie sono andate in pensione ora io ho finito la. Scatola. Mi è venuto que poco di ciclo e questo sabato dovrei ricominciare ma la Dottoressa mi ha detto di sospenderla perché potrbbe essere pericolo continuare e di stare tranquilla che non mi succede nulla ma io sono un po’ preoccupata per favore mi potrebbe dare un consiglio è possibile avere subito dei rapporti senza precauzioni la ringrazio

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Mi dispiace ma, pur non avendo dubbi sull’operato della dottoressa, non posso prendermi la responsabilità di darle il via libera per i rapporti.

    Rispondi
  24. SALLY scrive il

    Buona sera dott ho 49 anni ed ho smesso la pillola ad aprile 2014 il ciclo non mi e piu arrivato e dopo quasi 7 mesi ho fatto gli esami del sangue per la menopausa ……….. Devo aspettare a fine mese per farli vedere alla ginecologa ma se e possibile chiedere a lei i valori sono ENDOCRINOLOGIA 49,85 ……S.FOLLITROPINA FSH 88,11 …….. S,ESRTADIOLO (eE2) <11,8 COLESTEROLO TOTALE 226….TRIGLICERIDI 86 ….GLUCOSIO 87 Leggendo io i valori sembrerei gia in menopausa ma vorrei che lei gli dESSE un' occhiata e se puo una risposta . Grazie mille SALLY

    Rispondi
  25. sally scrive il

    buona sera allora s.gonadotropina lh 49,85 valori di riferimento sono postmenopausa 15,9-54 fase follicolare 1,9-12,5 picco metaciclo 8,7-76,3 fase luteinica 0,5-16,9 le ho scritto i valori sperando di essere stata esaudiente …….mi spiace sulla voce progesterone non leggo nulla mille grazie ….

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      OK, mi servirebbero ancora i valori di riferimento degli altri valori (dove ne vede più di uno mi basta quello della menopausa).

    2. CAMILLA scrive il

      VOLEVO INFORMAZIONE RISPETTO A QUESTI VALORI ,HO 45 ANNI DA CIRCA DUE MESI NON HO PIU’ CICLO
      FSH 59,39
      LH34,93
      PROGESTERONE 0,29
      17 B ESTRADIOLO 59,0
      NESSUN ALTRO SINTOMO, SONO IN MENOPAUSA?

    3. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Probabilmente non ancora, ma può essere che ci stiamo avvicinando; senta il ginecologo, ma continui a proteggere i rapporti.

    Rispondi
  26. sally scrive il

    s-gonadotropinaLH 49,85 ……….VALORI RIFERIMENTO Postmenopausa 15.9——54
    s.follitropina FSH 88,1 …….. valori riferimento Postmenopausa 23—— 116.3
    s-estrdioilo (eE2) <11,8 ——–valori riferimento Postmenopausa fino a 32.2
    colesterolo totale *226…………….. valori 200
    s.trigliceridi 86……….valori 180
    s,glucosio 87……….valori 60 -106
    mi scuso ancora spero che questa documentazione potra esserle di aiuto grazie mille

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sì, tutto porta a pensare che sia menopausa (o quasi); raccomando comunque di chiedere il parere del medico prima di avere rapporti non protetti.

    Rispondi
  27. I1980 scrive il

    Salve dottore,le scrivo per avere parere.
    Sono una donna di 34 anni.ho preso la pillola yasmine dal 2002 all’agosto 2014(il ginecologo mi ha fatto interrompere la pillola per vedere come funzionava il mio ciclo da solo).
    Agosto,l’ultimo ciclo.
    Il ginecologo del consultorio mi ha detto che probabilmente si trattava di menopausa precoce,allora il mio dottore mi ha prescritto analisi ormonali ed ecografia transvaginale e una cura di 5 giorni di progeffik 200 da assumere orale 2 per dí(ma dopo aver prelevato il sangue).
    La cura del progeffik é terminata il 2 dicembre.
    Allego qui i risultati delle analisi …
    Può dirmi lei cosa ne pensa?
    Quale é il suo parere?
    ECOGRAFIA:
    Dx= 30 x 26 (omogeneo)
    Sx=24 x 15 (omogeneo)
    Ecostruttura miometriale omogenea;
    Utero medeno ,a uj (nn so se ho letto bene la scrittura del ginecologo) morfologia regolare ;
    Dimensioni 60mm X 32mm;
    Spessore IUS 7mm.

    DOSAGGIO ORMONALE:

    ~FSH 12,00 mIU/ml (Rif.:fase foll.:3,5-9,2;picco ovul.:4,7-25,9;fase lute.:1,7-5,6;postmenop.:13,9-103)
    ~LH 17,00 mIU/ml (Rif.:fase foll.:1,9-9,2;picco ovul.:6,1-49,1;fase lute.:1,3-10,8;postmenop.:15,4-53,3;donne in terap.orm.:0,7-52,7)
    ~PROGESTERONE 0,930 ng/ml (Rif.:fase foll.:0,12-2,7;fase lute.:2,2-16,1;fase mid.lute.21gg:4,0-17,1;postmenop.:0,12-0,34)
    ~ESTRADIOLO 134,0 pg/ml (Rif.:fase foll.:10,0-125;picco ovul.+/-3giorni:10,0-499;fase lute.:11,7-178;postmenop.:10,0-65,7)
    ~PROLATTINA 275,3 mUI/L (Rif.:donna in età fertile:132-498;donna in postmenop.:87-392)

    Per favore,mi aiuti a capirci qualcosa!grazie e scusi…ma sono preoccupata.
    Cordialmente .
    I1980

    1. Anonimo scrive il

      Aggiungo,da settembre ad ora,ad un kg alla volta ,ho messo 5kg!
      E questo senza cambiare la mia dieta (frutta;fibre;verdure e proteine e moderati grassi),da51/52kg,sono arrivata a 56 kg per 1,57 m.;può essere tutto gonfiore di ritenzione dovuto al ciclo mancato?

    2. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non sono così convinto che sia menopausa, potrebbe essere amenorrea da pillola.

    3. Anonimo scrive il

      Grazie per avermi risposto dottore!
      per quanto riguarda l’aumento di peso,crede sia correlato?
      comunque,da stamane ho riscontrato spotting,é normale?sembrano quasi come l’ultimo giorno di ciclo,denso (non mucoso)e marroncino.
      Infinitamente grazie come sempre dottore!
      Buona giornata!

    4. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      1. Il peso potrebbe essere correlato solo se effettivamente fosse menopausa, altrimenti tenderei ad escluderlo.
      2. Potrebbe essere il ciclo in arrivo, mi tenga al corrente.

    5. Anonimo scrive il

      Carissimo dottore,credo di poter accertare che mi é ricomparso il ciclo…dopo3 mesi di assenza…certo che la terró aggiornata!
      P.s.:per il peso credevo poteva essere stato anche il ritardo…magari ritenzione idrica…ora che mi dice di escluderlo,mi preoccupo,visto che non credo possa essere stato per l’alimentazione,anche perché (mi sn dimenticata di scriverlo)soffro dalla 1 mancanza di brufoli sulla fronte e qualcuno anche in testa,tra i capelli…e premetto:MAI BRUFOLI FINO A QUANDO AVEVO IL CICLO.
      É stato prezioso il suo intervento!la ringrazio immensamente!
      L’aghiorneró appena ci saranno nuove,e credo di rifare anche dinuovo il test ormonale!
      Me li consiglia?
      In futuro(quanto prima )desidererei avere un figlio … Mi sta a cuore la mia situazione riproduttiva!
      Grazie!

    6. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Senta il ginecologo, ma potrebbe essere interessante fare le analisi al terzo giorno di ciclo.

    7. Anonimo scrive il

      Grazie!non riesco il terzo giorno,ma al 5’!…saranno comunque soddisfacentemente interessanti i risultati?
      Grazie doctor!

    8. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sì, ma li faccia solo se il suo medico li ritiene utili, si ricordi che non sono ginecologo e potrebbero quindi sfuggirmi dettagli importanti.

    9. Anonimo scrive il

      É vero,lei non é un ginecologo,ma le ricordo che é stato proprio un ginecologo a farmi allarmare ed a dirmi cose inesatte…è soprattutto senza prima approfondire la visita!io le sono grata,ha l’umiltá che contraddistingue chi,questo lavoro lo fa con passione!ovvio che consulterò il mio dottore(che amorevolmente chiamo “dottor house”,ma lei é una persona attenta,ed io ho a cuore il suo parere.
      L’aggiorno prox.
      Le auguro buon fine settimana.
      Con stima.
      I1980

    Rispondi
  28. mina scrive il

    Buona sera dottore sono una ragazza di 30 sono 18 mesi che provo ad avere una gravidanza pero a giugno ero incinta ma ho perso la gravidanza ora il mio ginecologo mi ha fatto fare l esame fsh al terzo giorno di ciclo e il valore e 16, 23 e volevo sapere se va bene come valore o crea problemi per avere una gravidanza

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Purtroppo è segno di una riserva ovarica non ottimale; una gravidanza non è impossibile (ne è testimonianza il concepimento di giugno), ma potrebbe non essere così semplice.

    Rispondi
  29. rosy scrive il

    salve dottore io ho ritardo di 2 mesi ma ho fatto il test acquistato in farmacia e de uscito negativo poi non contenta sono andata a faregli esami del sangue H.C.G. TOTALI PLASMATICHEB INFERIORE A 0,1 mui/ml che significa

    Rispondi
  30. CARLA scrive il

    Buongiorno,
    è vero che l’inositolo può aiutare a favorire il concepimento (anche in chi non ha un ovaio policistico) perchè migliora la qualità ovocitaria? ho 42 anni e mezzo, ho valori discreti di riserva ovarica e sto tentando la mia seconda gravidanza (la prima è terminata purtroppo a 8 settimane). migliora anche la storia gravidica?
    Grazie e buona giornata

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      In alcuni casi è prescritto a questo scopo e direi che non ci sono controindicazioni a provare, non so dirle se sia un uso comprovato dalla letteratura.

    Rispondi
  31. camilla scrive il

    Gentile dottore,
    vorrei cortesemente un suo gentile riscontro in merito alle mie analisi del sangue effettuate al terzo giorno del ciclo.
    Ho 30 anni e da un anno e mezzo stiamo cercando una gravidanza. Ci siamo rivolti ad un centro di pma.
    i valori sono:
    S-TSH = 0.719mIU/L (0.350-4.000)
    S-FSH = 15.1 U/L ( fase lut. 1.5-9.1)
    S-LH = 4.9 U/L (fase lut. 0.5-16.9)
    S-ESTRADIOLO = 179 pmol/L; 48.6 pg/ml. ( per valore normale fase lut: 101.0-905.0)
    S-HPRL = 10.2 (1.9-25.0)

    S-ORMONE ANTI MULLERIANO (amh) = 1.2 (0.14-12.60)

    Mio marito ha effettuato lo spermiogramma ma ancora non abbiamo ricevuto i risultati.
    A febbraio avremo l’incontro per la discussione di questi risultati.
    Cosa mi direbbe lei?
    Grazie mille.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Mi riporta i valori di riferimento della fase follicolare (soprattutto dell’estradiolo).

    Rispondi
  32. Adria scrive il

    Buona sera dottore volevo un suo parere ho 52 anni nn ho avuto il ciclo x 1 anno il giorno 6 gennaio di quest’anno mi é arrivato allora mi sono preoccupata e sono andata dalla mia dottoressa di famiglia e mi ha consigliato di fare le analisi però mi ha prescritto solo il s-fsh che é di 63,30 secondo lei devo andare dal ginecologo ? È anche possibile che rimanga incinta ? Grazie infinite e buona sera

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Una gravidanza è improbabile, ma non mi fiderei ancora ad avere rapporti senza protezione.

    2. Anonimo scrive il

      Grazie molto gentile e molto disponibile .. Un’altra cosa io sto prendendo il trifoglio rosso (promensil)x le vampate è possibile che il ciclo mi sia arrivato x quello ? Grazie ancora e buona serata

    Rispondi
  33. Gwyn1970 scrive il

    Gentile Dottore
    ho quasi 45 anni e dopo due aborti spontanei a distanza di tre mesi nelle primissime settimane l’anno scorso, sono nuovamente alla ricerca di una gravidanza, la terza.
    Ecco alcuni dosaggi ormonali RELATIVI ALLA FASE FOLLICOLARE che sottopongo alla sua attenzione, mi può dare un parere, secondo lei sono accettabili per la mia età per tentare una gravidanza naturale?
    LH 5.2
    FSH 13.1
    PROLATTINA 18.5
    E 2 – 17 BETA ESTRADIOLO 47
    DOSAGGIO PROGESTERONE FASE POST OVULATORIA AL 21 GG
    12

    grazie infinitamente per un suo parere
    saluti

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      I due aborti sono la sua garanzia di fertilità; FSH in linea con l’età.

    Rispondi
  34. Rispondi
  35. isa 40 scrive il

    Gentilissimo Dottore
    Ho bisogno di un consiglio, ho fatto le analisi del sangue perché da 3 mesi mi è sparito il ciclo e ho il sospetto che possa essere iniziata la menopausa. Io un figlio lo voglio.
    FSH 87.20 mUI/mL/ Fase Follicolare: 3.85 – 8.78,Fase Ovulatoria: 4.54 – 22.51,Fase Luteinica: 1.79 – 5.12.
    LH 45.70 mUI/mL/Fase Follicolare: 2.12 – 10.90,Fase Ovulatoria: 19.18 – 103,Fase Luteinica: 1.20 – 12.90.
    17-beta-estradiolo 31.00 pg/mL/Fase Follicolare: 27 – 122,Fase Ovulatoria: 95 – 433,Fase Luteinica: 49 – 291.
    Progesterone 0.68 ng/mL/Fase Follicolare: 0.31 – 1.52,Fase Luteinica: 5.16 – 18.56.
    TIROIDE
    FT3 3.83 pg/mL 2.5 – 3.9
    FT4 0.88 ng/dL 0.61 – 1.12
    TSH 2.79 mcUI/mL 0.34 – 5.60
    Prolattina 4.68 ng/mL 2.74 – 26.72
    BHCG 5 mUI/mL
    Progesterone 0.70 ng/mL
    TIROIDE
    Ab anti tireoglobulina 0.10 UI/mL / < 4
    Ab anti tireoperossidasi 0.40 UI/mL/ 0 – 9
    Ho fatto un ecografia tv e ho scoperto di avere una cisti di 30 mm sull'ovaio sinistro e 2 calcificazioni puntiformi riferibili verosimilmente a micro fibromi in involuzione calcifica. La Dott.ssa ha detto di non preoccuparmi ma io mi preoccupo eccome…
    Può spiegarmi i valori degli esami e darmi un consiglio? ho appuntamento con la ginecologa ma a metà marzo, ed io ho bisogno di sapere cosa mi succede e sopratutto cosa posso fare per rientrare nei valori così che mi torni il ciclo?

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Estradiolo e FSH ci inducono a pensare ad un possibile inizio di menopausa, ma tengo a sottlineare che NON sono ginecologo e quindi le raccomando di chiedere conferma; per non aspettare metà marzo può nel frattempo sentire il medico di base.

    Rispondi
  36. lucia. scrive il

    Bongiorno io vorrei fare un domanda o 28 ani in mio marito a 40 ani da due anni cerchiamo un gravidanza ma senza successo Io sono in bona salute generale con cicli regolare.Mio marito in vece il esame seminale e di 37milioni sptz/ml-75%forme immobili;forme normale 8%capacita 4milione.FSH 9,3mUI/ml.C’è ancora speranza di una gravidanza ?

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Ho speranza che quanto prescritto possa aiutare, alla peggio sarà comunque possibile rivolgersi ad un centro per la PMA.

    Rispondi
  37. Lucia scrive il

    Bongiorno dottore cosa bisogna fare x abbassare il livello FSH 9.3 di mio marito sono troppo preoccupato

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Qual è l’intervallo di riferimento del suo laboratorio per l’uomo?

    2. Anonimo scrive il

      Andrologo a detto di fare questo esame del sangue,noi già siamo in cura x avere diciamo così una gravidanza artificiale però non lo so se c’è qualche speranza ancora con il risultato delle spermatozoi così debole i anche FSH 9,3 Cosa si po’ fare per a bussarselo un po???grazie mille Dottore

    3. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Avrei bisogno di conoscere l’intervallo di riferimento del suo laboratorio, i due numeri che trova di fianco al risultato alla voce “Uomo”.

    4. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Glielo chiedo perchè potrebbe essere anche nella norma; è stato il medico a dirle che è troppo alto?

    5. Lucia scrive il

      No il dottore a detto di prendere integratori x un mese.Allora mi scusi dottore questo e il Test in vitro sul liquido semifinali.Volume 2ml. Aspetto opalescente. Fluidificazione:completa.Viscosità:normale.PH 7.7.agglutinazioni assente.Concentrazione spermatozoi19.000.000 Numero totale di spermatozoi 38.000.000.Motilità entro 2 ore dalla raccolta:(v.n.A+b+c>_40%oppure A+B>32%)totale( A+B+C)84% progressiva (A+B)63% assente (D) 16% Morfologia Forme normale:2% Cellule rotonde/ml<1.000.000/ml.Cellule germinale assente .Leucociti:<1.000.000/ml.Altri elementi assenti.grazie mille.

    6. Lucia scrive il

      Quadro seminali di astenoteratozoospermia che cosa è???ce qualche speranza ancora FSH 9.3

    7. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non è impossibile una gravidanza naturale, a maggior ragione se riusciamo a migliorare i valori con gli integratori; posso chiedere peso, altezza e se fuma?

    8. Lucia scrive il

      Si mio marito fuma 10 sigarette al giorno altezza 1.73 peso 89kg.Io non fumo non no mai fumato altezza 1.64 50kg.noi siamo già in cura x fecondazione assistita pero anche così sono preoccupata non so se con un resultato cosi ce qualche speranza grazie.

    9. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Se riuscisse a smettere di fumare (od anche solo a diminuire) e perdere almeno parte del peso lo sperma potrebbe uleriormente migliorare.

    Rispondi
  38. Rispondi
  39. Maria scrive il

    Buonasera Dottore , vorrei sapere se sono in menopausa, finita soffrendo di emicrania mi hanno detto i dottori che potrebbero scomparire le crisi,ma quando gli ormoni non circolano piu, premetto ho 51 anni da due senza mestruo, beta estradiolo-23,7—-LH-20,20—-FSH 80—-PROGESTERONE<0,20….FOSSE LA VOLTA BUONA NE SOFFRIVO DUE VOLTE AL MESE ADESSO E CONTINUA L'EMICRANIA…GRAZIE MILLE.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sembra di sì (prima di avere rapporti non protetti ne chieda anche conferma al ginecologo).

    Rispondi
  40. MARIA scrive il

    Buongiorno dottore il ginecologo ha detto con meno venti di progesterone,e un fsh 80 e impossibile anche tenendo il conto che ho avuto 2 anni assenza totale..senza mai macchie ..niente ..ha detto sei poi ti senti una madonna, nell’immaginazione puoi essere incinta.

    Rispondi
    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Il suo medico è stato spiritoso, ma di fatto la sostanza credo anch’io che sia quella.
      La ringrazio per l’aggiornamento e per le sue parole.

    Rispondi
  41. Martina scrive il

    Buongiorno dottore, ho 47 anni e mi sono stati prescritti esami per sapere che punto sono verso la menopausa e se posso sospendere definitivamente la terapia (mi è stato infatti bloccato il ciclo con pillola progestinica per adenomiosi con emorragie molto forti). Dopo più di due mesi, mi è arrivato il ciclo e ho fatto gli esami al 3 giorno (quinto contando piccole perdite). Non riesco però a capire i risultati: FSH: 12,62 e 17 Beta Estradiolo: 84.
    Grazie.

    Rispondi
  42. babina scrive il

    Buonasera, Per favore desidero suo prezioso parere…..ho quasi 45 anni….. .FSH 44,5 (Valori rif.postmenopausa 25.8-134.8) LH 28.9 (rif.postmenopausa7.7-58.5) PRL 5.51 (5.00-25.00)…….SONO INCINTA? O MENOPAUSA? O….? GRAZIE INFINITE!!!!!!!!!

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Data ultimo ciclo?
      Data analisi?
      Progesterone?
      Estradiolo?

    Rispondi
  43. Selena scrive il

    Buonasera Dottore,ho 41 anni e da 3 anni ho il ciclo molto irregolare. Per fortuna ho già una bambina ma avrei voluto averne un altro…ho fatto diverse volte le analisi recandomi da diversi ginecologi con risposte diverse.Ultimamente ho avuto un ciclo più o meno regolare sino a 2 mesi fa in cui è mancato nuovamente…ho rifatto le analisi e questo è il risultato: FSH 69.38 – LH 32.98 – E2 <10 Cosa ne pensa? Non vi è davvero nulla da fare? Sono in menopausa? La ringrazio anticipatamente.

    Rispondi
  44. PAOLA scrive il

    Buongiorno dottore, ho 51 anni e mi sono stati prescritti esami del sange, effettuati il terzo giorno del ciclo, per sapere che punto sono verso la menopausa e se posso sospendere definitivamente la pillola anticoncezionale. Ecco i risultati;
    GONADOTROPINE FSH 18.1 La ringrazio anticipatamente

    Rispondi
  45. Anna scrive il

    Buongiorno dottore,ho effettuato i dosaggi ormonali al secondo giorno del ciclo e sono risultati tutti nella norma tranne l’fsh….il mio valore e’ 13,11 ( valori di riferimento in fase follicolare 3,5 – 12,5)…..ho 39 anni, secondo lei con questo valore ho ancora la possibilità di rimanere incinta naturalmente?
    Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Probabilmente sì, ma è importante non perdere più tempo.

    2. anna scrive il

      La ringrazio dottore, le faccio un’altra domanda:il valore del progesterone al 19 giorno e’ 22,22…secondo lei il valore e’ buono?….grazie

    Rispondi
  46. maria scrive il

    Salve dottore. Ho 35 anni e ormai da due il mio ciclo fa i capricci! Ho fatto diverse analisi tra cui la risonanza magnetica all’ipofisi. Mi è stata riscontrata una iperprolattinemia (valore 119) che controllo farmacologica mente e il valore si è attestato intono a 15. Nonostante ciò il ciclo non torna se non indotto dalla pillola. L’fsh è 4 mentre l’antimurelliano 1,98. Il ginecologo mi dice di stare tranquilla, ma onestamente questa latitanza del ciclo mi preoccupa, soprattutto perché desidero un bambino! Grazie mille

    Rispondi

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.