Link sponsorizzati

Valori Normali

  • Uomini
    • Minore di 2 anni: non stabilito
    • 2 anni: 12.0 - 14.5%
    • 3 - 5 anni: 12.0 - 14.0%
    • 6 - 11 anni: 12.0 - 14.0%
    • 12 - 15 anni: 11.6 - 13.8%
    • Adulti: 11.8 - 15.6%
  • Donne
    • Minore di 2 anni: non stabilito
    • 2 anni: 12.0 - 14.5%
    • 3 - 5 anni: 12.0 - 14.0%
    • 6 - 11 anni: 11.6 - 13.4%
    • 12 - 15 anni: 11.2 - 13.5%
    • Adulti: 11.9 - 15.5%

Fonte: Mayo

(Attenzione, gli intervalli di riferimento possono differire da un laboratorio all'altro, fare quindi riferimento a quelli presenti sul referto in caso di esami del sangue ed urina.)

Descrizione

L’RDW (Red Cell Distribution Width), in italiano ampiezza di distribuzione eritrocitaria, è un indice comunemente fornito da qualsiasi emocromo, in grado di stimare la variabilità di volume dei globuli rossi. Permette quindi una stima dell’anisocitosi, ossia della presenza nel sangue di globuli rossi di diversa dimensione (gli eritrociti immaturi sono più grandi) e viene spesso usata, per esempio, per la diagnosi differenziale di alcuni tipi di anemia.

Un valore percentuale elevato indica grande variabilità nelle dimensioni (cellule molto grandi e molto piccole), mentre un valore basso indica scarsa variabilità (la maggior parte dei globuli rossi con uguale dimensione).

 

Interpretazione

L'esame è utile nelle seguenti condizioni:

  • Un valore alto è un indizio precoce a favore per la diagnosi di carenza nutrizionale di ferro, folati o vitamina B12, in quanto il valore cambia prima di altri parametri.
  • Aiuta a distinguere tra semplice anemia da carenza di ferro (RDW alta, normale o bassa MCV) o talassemia eterozigote (RDW normale, basso MCV), anche se sono comunque necessari ulteriori esami di conferma.
  • Può anche aiutare a distinguere tra anemia megaloblastica per carenza da folati o da vitamina B12 (RDW elevato) e altre cause di macrocitosi (spesso con RDW normale).

Più nel dettaglio:

  • RDW normale, MCV basso:
    • Anemia da malattia cronica
    • Talassemia eterozigote
    • Emoglobina E beta talassemia
  • RDW alto, MCV basso
    • Carenza di ferro
    • β-talassemia
  • RDW normale RDW, MCV alta
    • Anemia aplastica
    • Malattia epatica cronica
    • Chemioterapia, antivirali, alcool
  • RDW alto, MCV alto
    • Carenza da folati o da vitamina B12
    • Anemia emolitica autoimmune
    • Chemioterapia (farmaci citotossici)
    • Malattia epatica cronica
    • Sindrome mielodisplastica
  • RDW e MCV normali
    • Anemia da malattia cronica
    • Perdita di sangue acuta o emolisi
    • Anemia da malattia renale
  • RDW alto, MCV normale
    • Carenza di ferro, vitamina B12 o folati
    • Anemia falciforme
    • Malattia epatica cronica
    • Sindrome mielodisplastica

Valori Bassi

Valori Alti

  • Abuso di Alcool
  • Anemia emolitica
  • Anemia falciforme
  • Anemia perniciosa
  • Carenza di acido folico
  • Carenza di ferro

(Attenzione, elenco non esaustivo. Si sottolinea inoltre che spesso piccole variazioni dagli intervalli di riferimento possono non avere significato clinico.)

Fattori che influenzano l'esame

L'età del paziente può influire sul valore.

Quando viene richiesto l'esame

L'esame fa parte dell'emocromo ed è usato insieme ad altri indici relativi ai globuli rossi, soprattutto il volume corpuscolare medio (MCV), per aiutare nella determinazione delle cause di anemia.

Preparazione richiesta

Non è necessaria alcuna preparazione.

Altre informazioni

Articoli ed approfondimenti

Link sponsorizzati

Importante:

Revisione a cura del Dr. Guido Cimurro, traduzioni a cura della Dr.ssa Elisa Bruno (fonti principali http://labtestsonline.org/ e Manual Of Laboratory And Diagnostic Tests, Ed. McGraw-Hill)

Le informazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di chiedere il parere del proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.


Commenti, segnalazioni e domande

  1. ROSE scrive il

    SALVE GENTILE DOTTORE,

    COSA NE PENSA DEI MIEI RISULTATI? GRAZIE IN ANTICIPO!!

    ERITROCITI- 3,79 (4.20-5.40)
    LEUCOCITI-5,45 (4.8-10.8)
    EMOGLOBINA-9,30 (12-16)
    EMATOCRITO -30,80 (37-47)
    MCV- 81.30
    MCH-24.50(27-31)
    MCHC-30.20 (33-37)
    RDW- 14.70 (11.5-14.5)
    NEUTROFILI-60.50(40-74)
    EOSINOFILI-0,08(0.0-0.8)
    EOSINOFILI 1,5(0.0-7.0)
    BASOFILI-0.02(0.0-0.2)
    BASOFILI-0,4(0.0-1.5)
    LINFOCITI-1,69(0.9-5.2)
    LINFOCITI-31.00(19-48)
    MONICIT- 0,36(0.14-1.0)
    MONICITI-6,6(3,4-9.0)
    PIASTRINE-243(130-400)
    MPV-12 (fl)
    PDW-%
    PCT %
    CPK-16 (<25)
    MIOGLOBINA SIERO -18 (<70)
    TROPININA-0.00 (0.05)

    1. ROSE scrive il

      DEVO AGGIUNGERE CHE SONO UNA RAGAZZA DI 37 ANNI E SONO ANDATA AL PRONTO SOCCORSO, DOPO AVER SENTITO UN PESO AL PETTO. ALL’OSPEDALE HANNO ESCLUSO CHE SIANO IL CUORE, I POLMONI, L’ECOGRAFIA ADDOMINALE E’ NELLA NORMA. HO QUALCHE TIPO DI ANEMIA E MI HANNO PRESCRITTO DI FARE ALTRI ESAMI DEL SANGUE. SECONDO LEI DI CHE TIPO DI ANEMIA SI POTREBBE TRATTARE? LE SEMBRA PREOCCUPANTE IL QUADRO CLINICO?

    2. rose scrive il

      NO, DEVO FARLO DOMANI: FERRITINA, B12, ACIDO FOLICO, SIDEREMIA, CONTA DEI RECICOLOCITI, RICERCA SANGUE OCCULTO NELLE FECI SU TRE CAMPIONI.

      SECONDO LEI MI MANCA SOLO IL FERRO?

    Rispondi
  2. Teresa scrive il

    Sono una persona di 70 anni che ha fatto l’emocromo per controllo. Ho trovato tre punti non normali e precisamente :
    MCV 81 (82 -100)
    MCH 26,1. (27 – 34)
    RDW 15,6. (11 5 – 14,5)
    Le premetto che ho i globuli rossi piccoli per costituzione , m sono un po’ preoccupata per quei valori non normali. Potrebbe darmi un suo parere.? Comunque la ringrazio

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      L’ultima parola spetta al medico, ma non credo che verranno considerati un problema.

    Rispondi
  3. Rispondi
  4. Giulia 91 scrive il

    Salve dottore, io sono in gravidanza ( 16ª settimana) ho fatto vari esami del sangue, quelli della Citometria sono tutti apposto tranne l’RDW che è 11.7 (da 11.8 a 15) devo preoccuparmi!?

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non credo che verrà considerato un problema, ma l’ultima parola spetta al ginecologo.

    Rispondi
  5. bruno scrive il

    Sono un uomo di 51 anni. Secondo ultimi esami effettuati RDW, 16,4 ed.MCV 82, posso stare tranquillo, grazie anticipatamente per la risposta.

    Rispondi
  6. MARINA scrive il

    SONO UNA DONNA DI 38 ANNI LI ESSAMI DEL SANGUE FATTI OGGI –EMOGLOBINA 10,6 —EMATOCRITO 33,1 —–MCV 74 , MCH 23,7 RDW SD 38,5 COSA INDICANO QUESTTI VALORI BASSI ??? GRAZIE

    Rispondi
  7. Manuela scrive il

    Dottore buongiorno
    il mio medico mi ha fatto fare esami del sangue super completi di tutto, e le sole cose con asterisco sono queste:

    SIDEREMIA # 169 mcg/dl Valore di riferimento: 45 – 145
    MCV (Volume globulare medio) # 94,5 fL Volume di riferimento 81.0 – 93.0
    RDW (Ampiezza distr.eritrocit.) # 11,5 % volume di riferimento 11.6 – 14.6

    ovviamente ero a digiuno (avevo bevuto un poco di té verde senza zucchero, giusto per non disidratarmi e perché avevo un poco freddo) e la sera precedente ho mangiato carciofi. (li mangio spesso in verità, almeno una volta a settimana. Sono golosa di legumi ma non bevo vino se non una volta ogni tanto, chessò, una a settimana).
    HO L’ANSIA. (ho 32 anni)

    Il medico lo sentirò più tardi, perché ora non c’è.
    Grazie
    anni)

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      A mio parere tutto OK, anche se ovviamente l’ultima parola spetta al medico.

    Rispondi
  8. Elena scrive il

    Dottore buongiorno.
    Sono una donna, ho 39 anni. Il mio medico mi ha fatto fare esami del sangue super completi di tutto, e le sole cose con asterisco sono queste:
    RDW *16,5% volume di riferimento 12,0 – 15,5;
    Colesterolo totale 223mg/dL: inferiore 190;
    Creatinina 0,77mg / dL volume di riferimento 0,55 – 1,02.
    Esame urine standard: esame del sedimento: Leucociti 3/ulL valore normale 0-20.
    Potrebbe darmi un suo parere?
    Grazie anticipatamente.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Pressione a posto?
      HDL?

      La creatina mi sembra perfettamente in range, così come i leucociti.
      Insignificante la variazione RDW con gli altri valori a posto.

    Rispondi
  9. Rispondi
  10. Elena scrive il

    Pressione, misuro pomeriggio a dottore. Vi faccio sapere presto.
    HDL nelle mie analisi non mi risulta. Se e bisogno lo chiedo una serie di analisi al mio dottore generico.

    Grazie anticipatamente Dottore.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non è necessario; probabilmente verrà considerato tutto nella norma. (ed il colesterolo accettabile, se non ci sono altri fattori di rischio).

    Rispondi
  11. Elena scrive il

    R:
    Buona sera Dottore Guido Cimurro
    Pressione 20 Febb.
    126 MAS
    85 MIN
    66 BAT
    ORE:12.20(Preso ala farmacia)
    (Specifico che da un paio di giorni respiro poco bene) HDL nelle mie analisi non mi risulta Cortesemente potrebbe darmi un suo parere .?
    Dottore Guido Cimurro grazie mille per la sua disponibilità.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Confermo quanto scritto appena sopra, ma ovviamente l’ultima parola spetta al suo medico.

    Rispondi
  12. Rispondi
  13. Mario scrive il

    Buongiorno, la mia età è di 50 anni e prendo 5mg si sinvastatina al dì (da 2 anni circa il medicinale, ma il colesterolo tendente all’alto l’ho scoperto circa 25 anni fa), impiegato con un’attività fisica di 1h,15 di corsa lenta 3 volte a settimana, ecco i valori fuori dal range:
    mchc 36,3 g/dl (30-35)
    rdw 11,1% (11,5-18)
    colesterolo totale 250 (150-240)
    hdl 95 mg/dl
    bilirubina totale 1,02 (fino a 1,2)
    bilirubina diretta 0,32 (fino a 0,30)
    sideremia 173 (59-158)
    urine:
    reazione ph 5 (5,5-7)
    cellule di sfaldamento rare (assenti)

    Grazie
    Mario.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      1. I primi due non credo che verranno considerati un problema.
      2. Il colesterolo totale mi sembra di capire che non sia una novità, ma il medico potrebbe optare per aumentare leggermente la dose di simvastatina.
      3. Ottimo l’HDL.
      4. I restanti non mi sembrano un problema.

    Rispondi
  14. Guerino scrive il

    Dottore buonasera ho fatto gli analisi e sono usciti tutto bene però solo nel le mocromo mi è uscito un valore basso invece di 11.5 che è il minimo mi è uscito 11.2 ho 20 anno

    Rispondi
    1. Giovanni scrive il

      Buon giorno dottore ho 59 anni faccio gli esami una volta l’anno e’ risultato fuori riferimento R D W S D 38,6 basso 39.0 – 48.0 S-Colesterolo totale 238 mg /dl <200 S-Colesterolo L D L 150 mg/ dl< 100 altri valori a norma . Non prendo nessun medicinale.

    2. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      RDW non credo che verrà considerato un problema, mentre gli altri due valori dovrebbe riuscire a correggerli con un miglioramento dello stile di vita.

      Li verifichi comunque con il medico.

    Rispondi
  15. Emanuele scrive il

    Mio figlio 10 anni rdw-cv 38.2 valori riferimento 39.0 -48 eosinofili 0,72 valori riferimento 0,00 -0,50 esami fatti per allergia S-IGE totali 833,0 valori riferimento < 100 !!!!!!! Cosa consiglia ????? Sono legati i valori ???? Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      L’RDW mi sembra più che accettabile, l’aumento degli eosinofili (benchè molto limitato) può in effetti essere legato all’allergia.

    Rispondi
  16. Iris scrive il

    Salve, ieri ho ritirato le analisi del sangue e ci sono dei valori che vorrei che mi spiegasse, in attesa della visita con il mio medico.
    L’esame è stato richiesto dalla mia dietologa, dato che soffro di anemia e per sicurezza come in tutte le diete richiedono questi esami.
    Le riporto alcuni valori sospetti:

    Esame Emocromocitometrico:
    HGB – Emoglobina 11,0 gr/dl (12,0:16,0)
    HCT – Ematocrito 32,4 % (36,0:47,0)
    MCV – Volume Globulare Medio 73 fl (80,0:100,0)
    MCH – Contenuto Hb globulare medio 24,8 pg (26,0:34,0)
    RDV – Ampiezza distribuz, eritroc. 16,4 % (10,0:16,0)

    Biochimica clinica:
    CREATININA 0,45 mg/dl (0,5:0,9)
    eGFR (Valore calcolato CKD-EPI) 166 ml/min/1,73m2 ( >90 classe I- normalità)
    UREA 12 mg/dl (15:50)

    Grazie in anticipo.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Per quanto riguarda l’emocromo direi che è più che altro una conferma della sua anemia.

      Gli altri valori tutto OK, i reni funzionano bene.

    Rispondi
  17. Perz scrive il

    Salve Dottore,
    mio padre 70 anni, ultimi valori:
    WBC 27,1 (4-11)
    RDW 21,8 (10-16)
    PLT 455 (150-400)
    %Linfociti 17,7 (25-50)
    monociti 2,76 (0,1-1)
    Neutrofili 18,21 (2-8)
    Eosinofili 1,11 (0-0,4)
    Emocromo basso.
    Altri valori nella norma. Cosa potrbebbe avere?
    Grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Viene il dubbio di una qualche piccola infezione in corso; abbiamo anche i valori di VES e PCR?
      Il medico cosa ne pensa?

    2. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Ne sono ulteriore conferma, anche se purtroppo non ci dicono dove; il medico cosa ne pensa?

    Rispondi
  18. loredana scrive il

    Buongiorno ,
    ho 46 anni ed ho terminato da due mesi terapia marziale.
    Prendo sideral per anemia.
    L’ultimo emocromo segnala RDW 22 (VALORI NORMALI <15)
    MCV 90,3 (79-96)
    emoglobina e ferro sono rientrati nei range
    Puo' andar bene rdw?
    grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non credo che verrà considerato un problema se tutti gli altri valori sono rientrati.

    Rispondi
  19. Lorena scrive il

    Buona sera dottore
    Il mio fidanzato è un donatore
    Da da qualche anno non gli è possibile perché gli hanno trovato il fegato un pò grasso. ..
    nel frattempo è passato un’altro anno, venerdì ha fatto esami e oggi sono arrivati i risultati tra cui ancora asterischi:
    S-ALT ( GPT) = 70
    S-COLESTEROLO TOTALE =230
    RDW-SD=38,3
    Hgb=18,1
    S-CREATININA=1,25
    Sempre circa un’anno fa ha fatto ecografia ed alimentazione senza fritto…è il caso di allarmarsi visto precedenti da nonno paterno ooh mi sa consigliare esami più specifici! !???
    Spero di essere stata chiara e grazie in anticipo..
    buona sera Lorena

    Rispondi
  20. Lorena scrive il

    S-ALT (GPT ) fino a 41 //// lui ha 70
    S-COLESTEROLO TOTALE 130 _200/// 230
    RDW-SD 39 _ 50 /// 38,3
    Hgb 13,5 _ 17,5 /// 18,1
    S-CREATININA 0,5 _ 1,2 /// 1,25
    Grazie e scusi la mia dimenticanza!

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non vedo nulla di drammatico, i due valori che saltano un po’ di più all’occhio sono GPT e colesterolo, che probabilmente sono spiegabili dal fegato grasso. Non suggerisco esami, ma piuttosto può fare il punto con un epatologo.

    Rispondi
  21. NUNZIO scrive il

    Gentile Dott.Cimurro, vorrei un parere su questi valori:
    BILIRUBINA TOTALE 1.55 (FINO A 1,20)
    BILIRUBINA DIRETTA 0.47 (FINO A 0.20)
    BILIRUBINA INDIRETTA 1.08 (NON HO RIFERIMENTI)
    Grazie mille

    Rispondi
  22. NUNZIO scrive il

    Questi sono gli altri dati sballati:
    RDW 11.5 (da 11.8 a 15.0)
    NEUTROFILI 2.2 (da 2.5 a 7)
    COLESTEROLO TOTALE 204 (fino 1 200)
    COLESTEROLO HDL 53 (superiore a 55)
    S-beta-2- Globuline 7.4% (da 2.6 a 5.8)

    Per il resto tutto nella norma comprese le urine.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Non credo che il medico considererà un problema queste lievi alterazioni, probabilmente suggerirà di verificare nuovamente la bilirubina tra qualche tempo.

    Rispondi
  23. Rispondi
  24. ALICE scrive il

    ! EMOGLOBINA (Hb) 11,4 g/dl [12,0 – 16,0]
    ! EMATOCRITO (Hc) 36,9 % [37,0 – 47,0]
    VOLUME GLOBULARE MEDIO (MCV) 82,0 fl [80,0 – 96,0]
    ! CONTENUTO Hb MEDIO (MCH) 25,4 pg [27,0 – 34,0]
    ! CONCENTRAZ. Hb MEDIA (MCHC) 30,9 gr/dl [31,5 – 35,5]
    ! RDW (distribuz.volumi RBC) 16,8 CV% [11,0 – 15,5]
    PIASTRINE (PLT) 318 x 1000/ul [150 – 410]
    FORMULA LEUCOCITARIA Percentuale Valori Assoluti
    Granulociti Neutrofili 54,0 % 3,47 x 1000/ul [1,80 – 7,70]
    Linfociti 35,6 % 2,29 x 1000/ul [0,80 – 4,00]
    Monociti 9,2 % 0,59 x 1000/ul [0,15 – 1,00]
    Granulociti Eosinofili 0,9 % 0,06 x 1000/ul [0,01 – 0,45]
    Granulociti Basofili 0,3 % 0,02 x 1000/ul [0,000 – 0,200]
    CHIMICA CLINICA – PROTEINE – IMMUNOMETRIA
    ! SIDEREMIA 30 mcg/dl [55 – 155]
    (metodo ferrozina – Roche)
    ! TRANSFERRINA 418 mg/dl [200 – 350]
    ! FERRITINA 6,5 ng/ml [10,0 – 150,0]
    ! TRIGLICERIDI 223 mg/dl [36 – 165]

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sembra esserci anemia da carenza di ferro, ma ovviamente il medico potrà essere più preciso.

    Rispondi
  25. laura scrive il

    buongiorno soffro di artrite psoriasica e ogni due mesi faccio analisi… assumo cortisone 4 mg medrol arava 1 pastiglia al gg plaquenil… soffro anche di una bronchietasi e faccio antibiotici periodici.. (ismigen…) e aereosol… nelle analisi ririrate oggi rdw 16.8 ves 52 altri valori nella norma… rdw da prima che cominciassi qst terapie è sempre stato al disopra dei valori ”campioni base”.. rientra nel mio quadro clinico??? grazie

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      La VES è sicuramente legata alla malattia, mentre l’RDW (in assenza di altre anomalie dell’emocromo) è probabilmente un rilievo casuale.

    Rispondi
  26. jolanda scrive il

    buonasera dottore ho fatto gli esami alla bambina e risulta rdw a 11,0% valori di riferimento 11,5-15.5 la causa perchè lamenta dei formicolii alla punta delle dita della mano e tende sempre a graffiare su qualsiasi cosa per trovare giovamento ha nove anni e ho fatto anche ige totali per sospetta allergia e sono a 3,00 valori di riferimento 160 cosa mi consiglia?

    Rispondi
  27. renzo scrive il

    Buonasera ho fatto degli esami perché sento una certa debolezza e gli esami sono usciti cosi :
    ast/got 48 val. di rif : 0-42
    alt/gpt 58 val di rif : 0-40
    proteina c reattiva hs : 1,710 val di rif 0,000-0,500
    leucociti 11,8 val di rif :4,5-10
    rdw(sd) 36,7 val di rif 38,7-48,1
    linfociti 5,37 val di rif .1,00-4,80
    monociti 1,13 val di rif 0,00-0,80
    ho sempre freddo , dolore alle ossa , debolezza , tachicardia .Cosa mi consiglia ?grazie

    Rispondi
    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Onestamente non sono in grado di formulare ipotesi e nemmeno mi sembrano valori drammatici, ma sono comunque da segnalare al medico, che meglio di me potrà aiutarla a capire come proseguire nelle indagini.

    Rispondi
  28. Rispondi
  29. doina scrive il

    Buon giorno, oggi o ritirato i referti del sangue EMOCROMO E 0,37 , EMOGLOBINA E 120 ma MCV E 83,2 ,RDW 17,2 ,MPV 12,9 altri valori sono nella norma . Come possibile? No mi sembra una anemia?

    Rispondi
  30. sara scrive il

    Buonasera dottore,
    Ho 25 anni e seguo da gennaio una dieta vegetariana.
    la scorsa settimana ho fatto le analisi del sangue perché in questo periodo sto soffrendo di un certo malessere ( debolezza, affaticamento, calo dell’umore), e avevo trovato nelle analisi precedenti un valore del ferro bassissimo. Ora sto prendendo un integratore, e ho appena ritirato le analisi nelle quali il valore del ferro è tornato nella norma ma ho trovato un valore RDW pari a 19.5. (Valori di riferimento 9.0 – 15.0) con MCV nella norma.. volevo chiederle se, il valore Rdw essendo alto, possa essere significativo o meno.

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      È l’unico valore fuori dai limiti?
      Ha anche il valore della ferritina?

    2. sara scrive il

      Si dottore è l’unico valore fuori dalla norma.. ho i valori della ferritinemia che sono pari a 17.80 (rif. 6-150) e la sideremia pari a 74 (rif. 37-145)

    3. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Le scorte di ferro sono comunque tendenti al basso, potrebbe essere questa la causa; lo valuti comunque con il medico di base.

    Rispondi
  31. Davide scrive il

    Salve dottore
    Ho fatto le analisi ho solamente questi valori con l’asterisco
    RDW 16,2% Val rif ( 11,5-14,5)
    URICEMIA 7,7 Val rif ( 3,5-7,2)
    COLESTEROLO HDL 42 Val rif ( 45-100)
    Gli altri valori rientrano nella norma esempio MCV 88 Val rif ( 80-96)
    COLESTEROLO TOTALE 165 Val rif (<200)
    Grazie mille

    1. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      Sembra tutto OK, solo l’uricemia è un po’ al limite; assume farmaci?

    2. Anonimo scrive il

      28 anni si sono in sovrappeso peso 78,5 kg e sono alto 170 cm , da settembre scorso sto seguendo un alimentazione abbastanza corretta e facendo attività fisica (corsa) ho perso 11 kg , dovrei perdere ancora 8 kg circa, mangio abbastanza carne non so se può influire sulle analisi che ho fatto martedi 12 ma nei giorni precedenti ho mangiato più del solito di carne.

    3. Dr. Guido Cimurro (farmacista) scrive il

      L’uricemia potrebbe essere aumentata a causa di questo, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

    Rispondi

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.