Chirurgia

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Aderenze intestinali e addominali: cosa sono? Cosa fare?:

    Introduzione Cause Sintomi Complicazioni Diagnosi Cura Terapia non invasiva Intervento chirurgico Prevenzione Cosa sono le aderenze? Le aderenze addominali sono bande fibrose che si estendono tra due o più organi intra-addominali e/o tra un organo addominale e la parete addominale interna e si formano in genere dopo un intervento di chirurgia addominale. Normalmente gli organi (Continua a leggere)

  • Anestesia epidurale durante il parto:

    Introduzione Indicazioni Controindicazioni Richiami di anatomia Preparazione della paziente Procedura Benefici Effetti collaterali Altre forme di partoanalgesia Domande frequenti Fonti e bibliografia Introduzione L’anestesia epidurale è una tipologia di anestesia loco-regionale che prevede la somministrazione, attraverso una puntura effettuata sulla schiena, di uno o più farmaci nello spazio epidurale del midollo spinale con lo scopo (Continua a leggere)

  • Anestesia epidurale: vantaggi e rischi:

    Introduzione Richiami di anatomia Quando viene utilizzata? Preparazione Procedura Differenze tra anestesia epidurale e spinale Quanto dura l’effetto? Dopo quanto tempo viene smaltita? Fa male? Controindicazioni Effetti collaterali e rischi Fonti e bibliografia Introduzione L’anestesia epidurale (o peridurale) è un tipo di anestesia loco-regionale che prevede la somministrazione di un farmaco anestetico locale o oppioide (Continua a leggere)

  • Anestesia spinale: rischi, indicazioni e vantaggi:

    Introduzione A cosa serve? Quando viene utilizzata? Preparazione del paziente Procedura Rischi ed effetti collaterali Controindicazioni Vantaggi Svantaggi Domande frequenti Quanto dura l’effetto? Dopo quanto tempo si smaltisce la spinale? Fa male? Che differenza c’è tra la spinale e l’epidurale? Fonti e bibliografia Introduzione L’anestesia spinale, o subaracnoidea, è una tecnica di anestesia loco-regionale che (Continua a leggere)

  • Anestesia totale: rischi, smaltimento ed effetti collaterali:

    Cos’è l’anestesia totale? Visita anestesiologica preoperatoria Prima dell’intervento chirurgico Durante l’intervento Dopo l’intervento Rischi Domande frequenti Fonti e bibliografia Cos’è l’anestesia totale? L’anestesia generale o totale è una procedura medica attraverso la quale si induce farmacologicamente uno stato di perdita della coscienza. Durante l’anestesia generale l’individuo non è risvegliabile, nemmeno attraverso stimoli dolorosi. Si più (Continua a leggere)

  • Appendicectomia: operazione per l’appendicite:

    Introduzione Cause Sintomi e diagnosi Complicanze Intervento chirurgico Decorso post-operatorio Rischi e complicanze legati all’appendicectomia Consigli pratici Alternative Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione L’appendicectomia è un intervento chirurgico che comporta l’asportazione dell’appendice vermiforme per patologia infiammatoria acuta o cronica. L’appendice è una piccola sacca che si protende dal tratto iniziale del grosso intestino (cieco). Nelle (Continua a leggere)

  • Circoncisione maschile: significato, intervento, convalescenza, …:

    Introduzione Significato Circoncisione medica Convalescenza Complicazioni Circoncisione e mondo femminile Fonti e bibliografia Introduzione Il termine circoncisione deriva dal verbo latino circumcidere che significa “tagliare intorno”. È una pratica antichissima, nata oltre 6000 anni fa, che prevede la rimozione in toto del prepuzio, cioè di quel lembo di pelle che riveste il glande (la parte (Continua a leggere)

  • Intervento per ernia inguinale: rischi, convalescenza, quando preoccuparsi:

    Introduzione Complicazioni Intervento e chirurgia Convalescenza Complicazioni Domande frequenti Introduzione L’ernia inguinale è una patologia della parete addominale, caratterizzata dalla fuoriuscita di grasso o di una piccola parte di un viscere (erniano solo gli organi più mobili, tipicamente l’intestino) attraverso alcuni canali anatomici naturali della parete addominale anteriore; ciò è possibile perché esistono dei punti (Continua a leggere)

  • Intervento per i calcoli alla colecisti: la colecistectomia:

    Introduzione Indicazioni all’intervento di colecistectomia L’intervento chirurgico Cosa aspettarsi Complicanze e rischi della colecistectomia Controindicazioni all’intervento Dopo l’intervento La dieta dopo l’intervento Quando è effettivamente necessario l’intervento di colecistectomia? Calcolosi biliare Introduzione La colecistectomia è l’intervento chirurgico eseguito per asportare la colecisti. La colecisti è un sacchetto, situato dietro al fegato, che raccoglie la bile, (Continua a leggere)

  • Isterectomia totale e parziale: intervento, rischi e convalescenza:

    Introduzione L’intervento chirurgico Isterectomia totale e parziale Preparazione all’intervento Quando rimuovere anche le ovaie? Complicanze Conseguenze Introduzione L’isterectomia è l’intervento chirurgico che consiste nell’asportazione dell’utero. In alcuni casi si esegue un’isteroannessiectomia, viene cioè associata l’asportazione delle ovaie (mono- o bilaterale) e/o delle tube di Falloppio (che collegano le ovaie all’utero, in questo caso di parla (Continua a leggere)

  • Operazione alle tonsille (tonsillectomia), tutto quello che devi sapere:

    Introduzione Quando è indicato l’intervento Intervento chirurgico Decorso post-operatorio Dieta e alimentazione Complicazioni Quando rivolgersi al medico Fonti e bibliografia Introduzione L’intervento di tonsillectomia consiste nell’asportazione delle tonsille, organi posti nella zona posteriore della bocca, ai lati dell’ugola. All’operazione si può eventualmente associare l’adenoidectomia, cioè l’asportazione delle adenoidi, localizzate nella zona posteriore delle cavità nasali. (Continua a leggere)

  • Tunnel carpale: intervento e chirurgia:

    Introduzione Cura e rimedi Trattamento non chirurgico Intervento Cause Sintomi Introduzione Il tunnel carpale è una struttura stretta, formato da ossa del polso (carpo), al cui interno passa il nervo mediano, il cui decorso inizia dall’avambraccio e raggiunge la mano, i tendini che permettono di piegare le dita della mano (tendini flessori). Il nervo mediano è (Continua a leggere)