Circolazione

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Aneurisma dell’aorta: cause, sintomi e pericoli:

    Introduzione Cause Sintomi Complicazioni Gravidanza Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione Il termine “aneurisma” in medicina indica una dilatazione anomala di un segmento di un’arteria (un vaso sanguigno), che possiamo immaginare come un rigonfiamento simile ad un palloncino. In questa scheda parleremo degli aneurismi che coinvolgono l’aorta, un importante vaso che si occupa di (Continua a leggere)

  • Arteriopatia obliterante periferica degli arti: sintomi e rimedi:

    Introduzione Cause Sintomi Classificazione di Leriche Fontaine Classificazione di Rutherford Complicazioni e prognosi Diagnosi Rimedi e cura Prevenzione Introduzione L’arteriopatia obliterante periferica (AOP) è una patologia del sistema circolatorio periferico caratterizzata da una riduzione del lume vascolare delle arterie degli arti superiori od inferiori; causata dalla presenza di placche aterosclerotiche, la riduzione dell’afflusso di sangue (Continua a leggere)

  • Aterosclerosi: sintomi, cause e cura:

    Introduzione Cause Sintomi Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Introduzione L’aterosclerosi è una malattia in cui il lume di un’arteria si restringe a causa della formazione di una placca all’interno della sua parete, rappresentando un’ostacolo di dimensione crescente al corretto afflusso di sangue. Inizialmente, quando la placca è di piccole dimensioni, non causa alcun disturbo; con (Continua a leggere)

  • Attacco ischemico transitorio (TIA): sintomi, cause e cura:

    Introduzione Cause Sintomi Diagnosi Cura Introduzione TIA è l’acronimo di Transient Ischemic Attack, ovvero attacco ischemico transitorio; si tratta di un episodio di breve disfunzione neurologica, con sintomi che durano meno di 24 ore (nella maggior parte dei casi meno di 1 ora) e senza prova di un infarto negli esami strumentali di imaging. È (Continua a leggere)

  • Bradicardia, quando il battito è troppo lento? Cause, sintomi e rimedi:

    Introduzione Cause Sintomi Prognosi e complicazioni Diagnosi Cura e rimedi Fonti e bibliografia Introduzione Si definisce con il termine bradicardia qualsiasi ritmo caratterizzato da una frequenza cardiaca al di sotto di 60 battiti al minuto (bpm). Nell’adulto il range di normalità della frequenza cardiaca va da 60 bpm a 100 bpm, valori al di sopra (Continua a leggere)

  • Cancrena: cause, sintomi e cura:

    Introduzione Cancrena o gangrena? Cause Fattori di rischio Classificazione Immagini Sintomi Complicazioni Quando rivolgersi al medico Diagnosi Cura e rimedi Fonti e bibliografia Introduzione La cancrena è una condizione pericolosa e potenzialmente fatale che si verifica quando il flusso sanguigno verso una vasta area di tessuto viene meno; le cellule, non ricevendo più ossigeno e (Continua a leggere)

  • Caviglie gonfie: cause e rimedi:

    Introduzione Cause Quando rivolgersi al medico Diagnosi Rimedi Fonti e bibliografia Introduzione Un gonfiore riferito in corrispondenza delle caviglie è un sintomo particolarmente frequente nella popolazione generale, specialmente nei pazienti in età avanzata, nei soggetti in sovrappeso, nelle donne in età fertile o in stato di gravidanza e in coloro che hanno necessità, per esempio (Continua a leggere)

  • Collasso cardiaco: cause, sintomi e cura:

    Cos’è un collasso? Cause Sintomi Quando rivolgersi al medico Diagnosi Cura e rimedi Prevenzione Fonti e bibliografia Cos’è un collasso? Il collasso cardiocircolatorio è un’improvvisa perdita dei sensi, che si manifesta a seguito di un brusco ed importante calo della pressione sanguigna, che causa una riduzione dell’afflusso di sangue e quindi ossigeno agli organi del nostro corpo, (Continua a leggere)

  • Disidratazione in adulti e bambini: sintomi, cause e pericoli:

    Introduzione Cause Sintomi Prognosi e complicazioni Diagnosi Cura Prevenzione Introduzione L’acqua è essenziale per la vita a qualsiasi età, tanto che nei bambini il contenuto corporeo di acqua corrisponde a circa il 75% del peso totale, nell’adulto il 60% e nell’anziano si riduce al 55%. Nell’organismo vi è un costante equilibrio tra la perdita di (Continua a leggere)

  • Emorragia cerebrale subaracnoidea: sintomi e conseguenze:

    Introduzione Richiami di anatomia Cause Fattori di rischio Sintomi Conseguenze e complicazioni Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione L’emorragia subaracnoidea, spesso indicata con l’acronimo ESA, è una perdita emorragica che si verifica tra l’aracnoide e la pia madre, due delle membrane che circondano il cervello. È una condizione molto grave, spesso conseguente alla rottura (Continua a leggere)

  • Folati:

    I folati sono un gruppo di sostanze naturali appartenenti al gruppo delle provitamine, ossia molecole che per effetto di modificazioni di vario genere (metaboliche o legate ad azioni esterne) acquisiscono funzione vitaminica. I folati vengono introdotti con la dieta e successivamente digeriti e convertiti ad acido folico (talvolta indicato come vitamina B9), molecola dotata di importanti funzioni (Continua a leggere)

  • Gambe gonfie e pesanti: cause, rimedi e cosa fare:

    Introduzione Cause Diagnosi Cura e rimedi Stile di vita Introduzione Il gonfiore alle gambe, in termini medici, è chiamato edema. L’edema, in qualsiasi parte del corpo, si sviluppa quando il liquido che filtra dai capillari verso lo spazio adiacente (spazio interstiziale) supera la capacità di drenaggio del sistema linfatico: l’equilibrio si rompe e il liquido (Continua a leggere)

  • Ictus cerebrale: sintomi, cause, conseguenze:

    Introduzione Cause Sintomi Conseguenze Diagnosi Trattamento Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione L’ictus è una patologia caratterizzata dalla morte delle cellule del cervello a causa di un ridotto o assente apporto di sangue; si tratta quindi di una condizione simile a quella che si verifica in corso di infarto del miocardio, ma in questo caso l’organo (Continua a leggere)

  • Insufficienza venosa alle gambe: sintomi, rimedi e cura:

    Cos’è l’insufficienza venosa Cause Fattori di rischio Sintomi Complicazioni Quando rivolgersi al medico Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Cos’è l’insufficienza venosa L’insufficienza venosa è una condizione medica che si verifica quando la parete e/o le valvole delle vene delle gambe non funzionano in modo efficace, rendendo difficoltoso ed inefficace il ritorno del sangue al cuore. (Continua a leggere)

  • Ipertensione portale: cause, sintomi e cura:

    Introduzione Cause Sintomi Complicazioni Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Introduzione L’ipertensione portale è una condizione caratterizzata da un’elevata pressione sanguigna in corrispondenza della vena porta, il vaso di grosso calibro deputato al trasporto di sangue dall’intestino al fegato e a livello delle sue diramazioni. Questa patologia rappresenta la più frequente complicanza della cirrosi epatica, malattia (Continua a leggere)

  • Ipotensione ortostatica: cause, sintomi e rimedi:

    Introduzione Cause Fattori di rischio Sintomi Complicazioni Quando preoccuparsi e rivolgersi al medico Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Introduzione L’ipotensione è la condizione clinica caratterizzata da una pressione sanguigna arteriosa massima inferiore ai 100 mmHg (il valore limite può variare leggermente a seconda delle linee guida consultate), quando i valori normali si trovano generalmente compresi (Continua a leggere)

  • Lividi: cause, sintomi, pericoli e cura:

    Introduzione Cause e fattori di rischio Evoluzione Sintomi Complicazioni Quando rivolgersi al medico Rimedi e terapia Introduzione Il livido (in termini medici definito più propriamente “ecchimosi” o “ematoma”) è una raccolta di sangue che fuoriesce da un vaso sanguigno danneggiato e che si raccoglie nel tessuto sottocutaneo, ovvero sotto la pelle, rendendosi così visibile. Nella (Continua a leggere)

  • Malattia di Behçet: cause, sintomi e cura:

    Introduzione Cause Sintomi Complicanze Diagnosi Cura Introduzione La malattia di Behçet è una complessa e rara sindrome (insieme di segni e sintomi) vasculitica (indotta da un’infiammazione dei vasi sanguigni) multisistemica (che interessa numerosi tessuti/organi, quando non addirittura l’intero organismo), ancora oggi senza causa nota e caratterizzata da ricorrenti afte orali e genitali. Colpisce soprattutto giovani (Continua a leggere)

  • Pressione bassa (ipotensione): sintomi, rimedi, valori e cause:

    Introduzione Cause Sintomi Diagnosi Rimedi Introduzione I valori di pressione arteriosa considerati normali sono inferiori a 120/80 mmHg, dove il primo valore si riferisce alla pressione arteriosa sistolica, detta anche massima, e il secondo alla pressione arteriosa diastolica, o minima. Entro certi limiti, minori sono i valori di pressione e meglio è dal punto di (Continua a leggere)

  • Shock ipovolemico: cause, sintomi e cura:

    Introduzione Cause Sintomi Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione Lo “shock” è una condizione clinica grave, potenzialmente fatale, caratterizzata da una drastica riduzione dell’apporto di ossigeno disponibile per raggiungere gli organi ed i tessuti dell’organismo; quando lo shock sopraggiunge a causa di una diminuzione improvvisa della massa sanguigna circolante, come accade nel corso di (Continua a leggere)

  • Sindrome di Kawasaki: sintomi, cause, diagnosi, cura:

    Introduzione Cause Sintomi Diagnosi Complicazioni Terapia e follow up Fonti e bibliografia Introduzione La Sindrome di Kawasaki è una malattia tipica dei primi anni di vita, che diventa invece estremamente rara in età adulta; rappresenta la prima causa nel bambino di patologia cardiaca acquisita, cioè non presente dalla nascita. La condizione esordisce in modo acuto (Continua a leggere)

  • Sindrome e fenomeno di Raynaud: sintomi, cause e cura:

    Introduzione Cause Fattori di rischio Sintomi Diagnosi Rimedi e cura Fonti e bibliografia Introduzione Il Fenomeno di Raynaud è una condizione caratterizzata da un cambiamento del colore delle estremità delle dita in seguito all’esposizione al freddo o a stress emotivo. Tale cambiamento si manifesta in tre fasi di colore (bianco, blu e rosso), può risultare (Continua a leggere)

  • Sindrome metabolica: sintomi, criteri, diagnosi, cura e dieta:

    Cos’è la sindrome metabolica? Diffusione Cause e fattori di rischio Sovrappeso ed obesità Dislipidemia Sedentarietà Età Diabete mellito Lipodistrofia Sintomi Pericoli e complicazioni Diagnosi e criteri Cura e dieta Fonti e bibliografia Cos’è la sindrome metabolica? La sindrome metabolica (chiamata anche sindrome X o sindrome da insulino-resistenza o sindrome di Reaven) consiste in condizione in (Continua a leggere)

  • Tromboflebite: cause, sintomi e cura:

    Introduzione Causa Fattori di rischio Sintomi Complicazioni Gravidanza Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione Viene definita flebite l’infiammazione di una vena a livello superficiale o profondo; quando l’infiammazione è associata alla presenza di un coagulo di sangue prende il nome di tromboflebite (trombosi venosa). Può colpire qualsiasi vena del corpo umano (come sulle braccia (Continua a leggere)

  • Vasculite: sintomi, COVID e altre cause, cura:

    Introduzione Vasculite da coronavirus (COVID-19) Cause Sintomi Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Introduzione Viene definita vasculite (talvolta chiamata in letteratura anche angite o arterite) una generica condizione di infiammazione dei vasi sanguigni; questa condizione può determinare alterazioni nella parete vasale quali l’ispessimento, l’indebolimento, il restringimento o la formazione di vere e proprie cicatrici (scarring). Tali (Continua a leggere)

  • Vene varicose (varici) delle gambe: cause, rimedi e cura:

    Introduzione Cause Fattori di rischio Sintomi Diagnosi Rimedi e cura Prevenzione Introduzione Le vene varicose degli arti (dette anche varici) sono vene dilatate e dall’aspetto tortuoso, che possono interessare una sola gamba, o più frequentemente, entrambe. Costituiscono una delle manifestazioni cliniche più comuni, interessando fino al 10-20% degli uomini, 10-33% delle donne. Si stima che (Continua a leggere)