Elettroliti

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Bicarbonato:

    L’anidride carbonica (CO2) è un gas che viene prodotto come sostanza di rifiuto dal metabolismo; i globuli rossi nel sangue si occupano di raccoglierla costantemente da ogni cellula dell’organismo per trasportarla ai polmoni, dove verrà smaltita attraverso l’espirazione. La maggior parte dell’anidride carbonica presente nell’organismo non circola ovviamente come gas, bensì disciolta sotto forma di (Continua a leggere)

  • Cloro:

    Lo ione cloro (simbolo chimico Cl–) è un elettrolita, ovvero uno ione adebolezza muscolare carica negativa che, insieme agli altri elettroliti come il potassio, il sodio e la CO2 totale (disciolta in forma di ione bicarbonato), serve tra l’altro a regolare la quantità di liquidi presente nell’organismo (attraverso una fine gestione della pressione osmotica), mantenere (Continua a leggere)

  • Magnesio:

    Il magnesio è un elemento metallico, essenziale per la vita, che si trova nel nostro corpo principalmente accumulato nelle ossa. La sua carenza è molto comune e si stima che sia presente nel 2,5-15% della popolazione generale a causa di un insufficiente apporto con la dieta. La sua presenza è fondamentale in numerosi meccanismi biochimici e metabolici, come ad esempio (Continua a leggere)

  • Potassio (potassiemia):

    Il potassio (simbolo chimico K) è uno dei più importanti elementi presenti nel nostro corpo; alterazioni della quantità circolante nel sangue possono diventare causa di conseguenze anche gravi, perché si tratta di un elettrolita (ovvero dissolto nel liquido in forma di ione) fondamentale per il corretto funzionamento delle cellule nervose e muscolari, in particolare di quelle (Continua a leggere)

  • Sodio:

    Il sodio (simbolo chimico “Na”) è un elettrolita fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo e il suo dosaggio nel sangue è un esame che viene richiesto nell’ambito del quadro elettrolitico, insieme cioè al dosaggio di cloro, potassio, bicarbonato, … È in genere presente in forma di ione disciolto in acqua (ione Na+). L’elemento viene assunto (Continua a leggere)