Ferro

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Emoglobina:

    L’emoglobina è una proteina solubile di colore rosso che troviamo nei globuli rossi del sangue; la sua funzione è quella di legare l’ossigeno, che potrà così essere trasportato dai globuli rossi in tutti i tessuti dell’organismo, ceduto in cambio dell’anidride carbonica da smaltire. Viene talvolta indicata con il simbolo Hb. Quando il dosaggio nel sangue (Continua a leggere)

  • Ferritina:

    La ferritina, misurata attraverso l’omonimo esame del sangue, è una proteina che contiene ferro; la sua valutazione fornisce importanti informazioni relative alle scorti disponibili nell’organismo. Si trova accumulata principalmente nel fegato, nella milza, nel midollo osseo e nei muscoli scheletrici e di fatto è la principale proteina responsabile dell’immagazzinamento del ferro; benché la frazione circolante (Continua a leggere)

  • Ferro (sideremia):

    Il metabolismo di quasi qualsiasi organismo vivente richiede necessariamente la presenza di ferro per numerosi processi metabolici e biochimici. Quello che ingeriamo attraverso l’alimentazione viene assorbito a livello intestinale e temporaneamente immagazzinato grazie alla ferritina nel fegato (ed in minor misura anche in midollo osseo, milza e muscolo scheletrico); nel momento in cui l’organismo lo richiede, (Continua a leggere)

  • Transferrina:

    La transferrina è la principale proteina presente nel sangue in grado di legare il ferro per trasportarlo in tutto l’organismo, per evitare che in forma libera causi danni di tipo ossidativo; viene sintetizzata nel fegato e la quantità prodotta varia in relazione alle necessità e alle scorte di ferro nell’organismo: in caso di carenza nelle (Continua a leggere)