Gravidanza

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Aborto spontaneo: perdite e altri sintomi, cause e dubbi comuni:

    Definizioni Cause Fattori di rischio Sintomi Quanto dura? Cosa fare Diagnosi Ciclo dopo un aborto spontaneo Rischio di un altro aborto Raschiamento e farmaci Farmaci Raschiamento Dopo un aborto spontaneo È possibile una gravidanza dopo un aborto spontaneo? Fonti e bibliografia Definizioni Si definisce: Aborto spontaneo la perdita di gravidanza prima delle 20 settimane di gestazione. (Continua a leggere)

  • Alfafetoproteina:

    L’alfa-feto proteina (AFP) è una proteina prodotta soprattutto dal fegato del feto (prodotto del concepimento) e, nelle donne in gravidanza, dal sacco vitellino, la parte dell’embrione paragonabile al tuorlo delle uova degli uccelli. In condizioni di normalità nell’uomo e nelle donne non incinte l’AFP è presente nel sangue solo in quantità minime, poco più che (Continua a leggere)

  • Amniocentesi: Quando si fa? È dolorosa? Quanto costa? Rischi?:

    Introduzione Quando si fa? Quanto costa? Quando è indicata? A cosa serve? La procedura Fa male? È dolorosa? Quanto dura? Interpretazione dei risultati Rischi Quando chiamare il medico? Alternative Introduzione L’amniocentesi è un esame diagnostico invasivo che si effettua prelevando ed analizzando una piccola quantità di liquido amniotico, il fluido che circonda e protegge il (Continua a leggere)

  • Beta HCG:

    La gonadotropina corionica umana (hCG) è un ormone glicoproteico composto da 2 sub-unità (α e β); la sub-unità α ha struttura identica a quella delle altre gonadotropine, ovvero ormone luteinizzante (LH), ormone follicolo-stimolante (FSH), e simile all’ormone stimolante la tiroide (TSH). La subunità β è invece specifica per ciascun ormone, in quanto trascritta da geni (Continua a leggere)

  • Curva glicemica in gravidanza:

    Il diabete gestazionale è la forma di diabete che si sviluppa durante la gravidanza (gestazione) e non deve essere confuso con un eventuale diabete già presente e diagnosticato in precedenza. Come le altre forme di diabete (per esempio di tipo 1 e 2), anche quello gestazionale riguarda il modo in cui le cellule dell’organismo usano (Continua a leggere)

  • Distacco di placenta: sintomi, cause, conseguenze:

    Introduzione Distacco di placenta nel primo trimestre Causa Fattori di rischio Sintomi Complicazioni e prognosi Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione Il distacco di placenta (anche detto abruptio placentae) è definito in maniera più dettagliata “distacco intempestivo di placenta normalmente inserita”, definizione che già informa su due elementi importanti di questa patologia: Mentre la (Continua a leggere)

  • Fattore Rh in gravidanza, quando può essere un problema?:

    Introduzione Prevenzione Gruppo sanguigno e fattore Rh Malattia emolitica nel neonato Sintomi Cura Introduzione L’incompatibilità Rhesus (Rh) in gravidanza è una condizione che si verifica quando una donna con gruppo sanguigno Rh-negativo è incinta di un bambino con gruppo sanguigno Rh-positivo (padre Rh-positivo). In altre parole potrebbe sussistere il rischio se la mamma fosse negativa (Continua a leggere)

  • Folati:

    I folati sono un gruppo di sostanze naturali appartenenti al gruppo delle provitamine, ossia molecole che per effetto di modificazioni di vario genere (metaboliche o legate ad azioni esterne) acquisiscono funzione vitaminica. I folati vengono introdotti con la dieta e successivamente digeriti e convertiti ad acido folico (talvolta indicato come vitamina B9), molecola dotata di importanti funzioni (Continua a leggere)

  • Giorni fertili e ovulazione: come si calcolano?:

    Quali sono i giorni fertili? Quali sono i giorni in cui si può rimanere incinta? Calcolo Quali sono i giorni più fertili? Ogni quanto avere rapporti? E i giorni NON fertili? Fonti e bibliografia Quali sono i giorni fertili? Comprendere il proprio ciclo mestruale e saper individuare i giorni fertili può essere importante per le (Continua a leggere)

  • Gravidanza biochimica: sintomi, valori beta e altri dubbi comuni:

    Cosa è una gravidanza biochimica? Cosa succede esattamente? Cause e fattori di rischio Sintomi Diagnosi Valori beta Cura Implicazioni per la fertilità futura Cosa è una gravidanza biochimica? Una gravidanza biochimica è una gravidanza molto precoce che si interrompe poco dopo l’impianto. È definita “biochimica” perché viene rilevata solo attraverso test biochimici – i test (Continua a leggere)

  • Gravidanza extrauterina: sintomi, beta, test, cause, pericoli:

    Introduzione Cenni di fisiologia dell’impianto Cause e fattori di rischio Sintomi Pericoli Diagnosi Cura Cercare una nuova gravidanza Introduzione La gravidanza ectopica è una condizione patologica in cui l’impianto dell’embrione, dopo il concepimento, avviene al di fuori dell’utero (viene anche definita Gravidanza Extra-Uterina o GEU). Le possibili localizzazioni esterne all’utero in cui l’embrione può annidarsi (Continua a leggere)

  • Iperemesi gravidica: se la nausea in gravidanza è un problema:

    Introduzione Causa Fattori di rischio Sintomi Complicazioni Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione L’iperemesi gravidica è un disturbo che colpisce le donne in gravidanza ed è caratterizzato da sensazione di nausea ed episodi di vomito molto intensi, tali da comportare una considerevole perdita di peso. È interessato dalla condizione lo 0,5% delle donne incinte. (Continua a leggere)

  • Mastite e seno: allattamento, sintomi, rimedi e cura. Cosa fare?:

    Introduzione Cause Fattori di rischio Sintomi Diagnosi Cura Prevenzione Introduzione La mastite è una malattia infiammatoria che interessa la mammella e che si può classificare in: puerperale (quando compare durante l’allattamento materno), non puerperale (negli altri casi). Le cause principali sono: infezione (in genere da S. Aureus) per presenza di ragadi o altre lesioni cutanee (Continua a leggere)

  • Minaccia di aborto, come si presenta e cosa fare:

    Cos’è una minaccia di aborto Come si presenta Cosa fare Quando si è fuori pericolo Cos’è una minaccia di aborto Un aborto è una definitiva interruzione di gravidanza prima di raggiungere le 20 settimane di sviluppo fetale, mentre quando si parla di minaccia di aborto si fa riferimento alla comparsa di sanguinamento vaginale entro le (Continua a leggere)

  • Mola vescicolare (gravidanza molare): sintomi, pericoli e quando preoccuparsi:

    Introduzione Cause Fattori di rischio Sintomi Quando preoccuparsi Complicazioni Diagnosi Cura Fonti e bibliografia Introduzione La mola idatiforme, anche detta mola vescicolare, mola idatidea, mola idatidosa o gravidanza molare, è una forma di gravidanza anomala in cui l’ovulo viene fecondato, ma non essendo vitale il successivo impianto non può garantire la formazione di una placenta (Continua a leggere)

  • Muco cervicale e ovulazione: guida pratica (e facile):

    Introduzione Cos’è il muco cervicale? Come cambia il muco durante il ciclo? Muco cervicale denso e appiccicoso Muco cervicale fertile, com’è? Come monitorare il muco cervicale? Come prelevarlo Muco cervicale subito prima del ciclo Muco cervicale dopo il concepimento e all’inizio della gravidanza Introduzione La natura ha dotato il corpo femminile di vari meccanismi biologici (Continua a leggere)

  • Perdite marroni in gravidanza: cosa fare e quando preoccuparsi:

    Introduzione Quando rivolgersi al ginecologo Cause comuni di perdite marroni in gravidanza Prima parte della gravidanza Seconda parte della gravidanza I campanelli d’allarme Cosa fare se si verificano perdite marroni Riposo in gravidanza Introduzione Durante la gravidanza ogni cambiamento può suscitare preoccupazione, specialmente quando si tratta di perdite. Tra queste, le perdite marroni sono comuni, (Continua a leggere)

  • Placenta previa: cause, sintomi e rischio di aborto:

    Introduzione È preoccupante? Non sempre! Classificazione Causa Fattori di rischio Sintomi Perché avviene il sanguinamento? Diagnosi Prognosi e complicazioni Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione La placenta è un organo temporaneo che si sviluppa nell’utero di una donna incinta allo scopo di fornire al feto ossigeno e sostanze nutritive ed occuparsi dello smaltimento delle sostanze di (Continua a leggere)

  • Primi sintomi di gravidanza: come capire se sei incinta prima del ciclo:

    Introduzione Quando compaiono i primi sintomi? Aumento della temperatura corporea Perdite da impianto Perdite vaginali Crampi Ritardo del ciclo mestruale False mestruazioni (falso ciclo) Aumento di peso Altri sintomi di gravidanza dei primi giorni/settimane Potrei avere i sintomi precoci di gravidanza senza essere incinta? Fonti e bibliografia Introduzione Ogni donna è diversa da tutte le (Continua a leggere)

  • Sintomi di ovulazione: quali sono e come si riconoscono:

    Introduzione Prima dell’ovulazione Muco cervicale Cambiamenti nel seno Cambiamenti dell’umore Aumento della libido Cambiamenti della cervice Durante l’ovulazione Dolore o fastidio pelvico Spotting o leggero sanguinamento Dopo l’ovulazione Muco cervicale Aumento della temperatura basale Finestra fertile Introduzione L’ovulazione rappresenta uno degli aspetti più significativi del ciclo mestruale, essendo il momento in cui l’ovaio rilascia un (Continua a leggere)

  • Tampone vagino-rettale in gravidanza: a cosa serve e preparazione:

    A cosa serve il tampone vagino-rettale? Il tampone vagino-rettale è un esame medico che viene tipicamente eseguito durante la gravidanza per rilevare la presenza di batteri Streptococcus agalactiae (Streptococco di gruppo B, o GBS). Questo tipo di batterio può essere normalmente presente nel tratto intestinale o vaginale di alcune donne senza causare sintomi, ma se (Continua a leggere)

  • Test del DNA fetale (NIPT): le domande più frequenti:

    Cos’è il test del DNA fetale? Il test del DNA fetale (NIPT, acronimo inglese di NonInvasive Prenatal Testing) è una metodica di analisi che serve a valutare il rischio che il feto possa nascere affetto da determinate anomalie genetiche. Il test viene condotto analizzando piccoli frammenti di DNA del feto che circolano nel sangue della (Continua a leggere)

  • Test di Coombs:

    Premessa Il globuli rossi sono cellule presenti nel sangue che si occupano di trasportare l’ossigeno verso i distretti periferici, per cederlo raccogliendo l’anidride carbonica di rifiuto; questa viene riportarta ai polmoni, dove avviene lo scambio anidride carbonica-ossigeno ed il ciclo ricomincia senza pause, per tutta la vita. I globuli rossi espongono sulla loro superficie specifiche proteine, (Continua a leggere)

  • Test di ovulazione: come funziona e quando farlo:

    Cos’è e a cosa serve? Come funziona? Quando farlo? Il test di ovulazione è positivo: quando avere rapporti? Quanti giorni di fertilità elevata prima del picco? Quanti giorni dopo l’ovulazione si è ancora fertili? Quanti rapporti è consigliabile avere durante il picco? Avere rapporti nei giorni fertili è garanzia di gravidanza? Si possono usare i (Continua a leggere)

  • Travaglio: come capire che sta per iniziare e manca poco al parto?:

    Cos’è il travaglio? Quali sono i sintomi? Cosa sono le contrazioni di Braxton Hicks? Distinguere le contrazioni di Braxton Hicks dalle vere contrazioni Cosa fare nell’attesa? Quando andare in ospedale? Segnali di allarme Cosa aspettarsi? Prima fase: inizio e dilatazione Seconda fase: il parto Terza fase: dopo il parto Cos’è il travaglio? Il travaglio è (Continua a leggere)

  • Villocentesi: cos’è, quando si fa, rischi e risultati:

    Cos’è la placenta e cosa sono i villi coriali? Cos’è la villocentesi? Quando si fa? Dopo quanto arrivano i risultati? Quando è consigliabile eseguire questo esame? Quali anomalie possono essere rilevate? È gratuita? Preparazione Come viene eseguita la villocentesi? Recupero e quando rivolgersi al medico Fa male? Rischi Fonti e bibliografia Cos’è la placenta e (Continua a leggere)