Infezione

Digita le prime lettere dell'esame che stai cercando nella casella di ricerca qui sopra, filtrerai così gli esami fino a trovare quello che cerchi.

  • Esterasi leucocitaria:

    L’esterasi leucocitaria è un enzima presente nella maggior parte dei globuli bianchi, cellule che si occupando della difesa dell’organismo e che, in condizioni normali, nelle urine sono assenti o presenti solo in minima quantità. Se il numero di globuli bianchi è superiore al normale, il risultato dell’esame sarà positivo. Il test risulta utile nella distinzione (Continua a leggere)

  • Helicobacter Pylori:

    L’Helicobacter pylori è un batterio con forma a spirale che si trova nello stomaco; è la causa di più del 90% delle ulcere duodenali e fino al 80% di quelle gastriche. Fino al 1982, anno di scoperta del batterio, si riteneva che le principali cause di ulcera fossero legate a cibo piccante o acido, stress e stile di vita; per questa (Continua a leggere)

  • Leucociti:

    I leucociti, chiamati più comunemente globuli bianchi, sono cellule in grado di difendere l’organismo dagli attacchi di microorganismi ostili (virus, batteri, miceti e parassiti) e da corpi estranei che penetrano al suo interno. A differenza di quanto si pensava in passato l’urina non è perfettamente sterile, ma è comunque intuitivo che una presenza significativa di (Continua a leggere)

  • Nitriti nelle urine:

    Quest’esame valuta se nell’urina siano presenti i nitriti e si basa sul fatto che molti dei batteri potenzialmente presenti sono in grado di convertire i nitrati in nitriti (i nitrati sono invece sostanze normalmente presenti nell’urina, in quanto prodotti di scarto dal metabolismo degli alimenti). In condizioni normali le vie urinarie e l’urina non contengono batteri, (Continua a leggere)

  • Procalcitonina:

    La procalcitonina (PCT) è una proteina composta da 116 amminoacidi che viene prodotta per la maggior parte dalle cellule C della tiroide; è di per sé una molecola inattiva finché non viene trasformata in calcitonina, un ormone tiroideo che si occupa di regolare le quantità circolanti di calcio e il relativo riassorbimento osseo. In caso di (Continua a leggere)

  • Sangue:

    Il nome medico che indica la presenza di sangue nelle urine è ematuria e si distinguono due casi fondamentali: macroematuria se l’urina prende il colore rosso, microematuria se il sangue viene individuato esclusivamente a microscopio. La macroematuria è caratterizzata quindi da campioni di urina rosa, rossa o marrone e anche una piccola quantità di sangue (Continua a leggere)

  • TAS (ASLO):

    Il Titolo AntiStreptolisinico (TAS, o ASLO in lingua inglese) misura la quantità di antistreptolisina nel sangue, un anticorpo prodotto dall’organismo per contrastare la streptolisina, una proteina ad azione emolitica prodotta da streptococchi. Il livello degli anticorpi inizia a salire in 1-3 settimane dopo l’infezione da streptococco, raggiunge il picco in 3-5 settimane, e poi torna (Continua a leggere)

  • West Nile virus: sintomi, zanzara, pericoli, cura:

    Introduzione Cause Trasmissione e contagio Fattori di rischio Sintomi Diagnosi Cura Prevenzione Introduzione Il West Nile Virus, chiamato anche Virus del Nilo occidentale, è un arbovirus appartenente alla famiglia dei Flaviviridae, del genere Flavivirus. Il virus fu isolato per la prima volta in Uganda nel 1937, ma ad oggi è possibile contrarre il West Nile (Continua a leggere)